Polizia e carabinieri costretti ad intervenire con i blindati per sedare rivolta nel quartiere islamico

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Città italiane divenute zona di guerra per la presenza di un esercito ostile.

Le forze dell’ordine hanno lanciato un lacrimogeno per allontanare i ‘ragazzi’, tra i 16 e i 20 anni, che si erano assembrati in via Micene. Dopo, il caos si è spostato in piazzale Selinunte dove i ‘giovani’ hanno risposto con bottiglie, pietre e bastoni. Polizia e carabinieri costretti ad intervenire con i blindati per sedare la rivolta nel quartiere islamico.

La rivolta del quartiere islamico contro la polizia italiana: “Questa è casa nostra” – VIDEO

EMERGENZA SECONDE GENERAZIONI, SI PRENDONO L’ITALIA: “ANDATE VIA DAI NOSTRI QUARTIERI” – VIDEO

Guerriglia a Milano, 300 incitati da rapper marocchino contro Polizia: “Andatevene dal nostro quartiere” – VIDEO




10 pensieri su “Polizia e carabinieri costretti ad intervenire con i blindati per sedare rivolta nel quartiere islamico”

  1. Spero che in mezzo a loro ci siano anche ragazzi italiani, vietare ai ragazzi di frequentarsi in comitive perché dei pensionati vecchi e schifosi stanno attaccati alla vita come cozze allo scoglio mi sembra ripugnante: Benito Mussolini avrebbe preso a calci nel culo vecchi e vecchie paurose di morire di polmonite ed avrebbe benedetto financo le orde afroislamiche, gli ascari figli dell’impero. Che diano del filo loro da torcere a vigili,e Carabinieri, se ristoratori e albergatori non lottano per i loro diritti, borghesucci conformisti a cui il Fascismo avrebbe giustamente elargito manganellate ed olio di ricino per la loro vigliaccaggine!

  2. Finalmente questi giovani diseredati si possono godere una piccolissima fetta di meritato benessere strappato alle opulente nazioni europee che in passato hanno colonizzato, sterminato, represso e sfruttato mezza umanita’. Manganelli e blindati non sono esattamente imcentivi alla pacifica convivenza e aggiungono sale alle ferite dei sorprusi e violenze davvero orribili di storica memoria.

    1. Sembri mia figlia quando sparla di migranti, sparge mondialismo per casa e miele su BLM e si cosparge il capo di cenere ( lei che ha 20anni) per le malefatte storiche dell’occidente cattivone, sempre per via che le colpe degli avi “devono ricadere sui pronipoti” (ma quando mai!). E tu, seguendo questo ragionamento deviante, per una pura forma di autoflagellazione catartica, gioisci per questi miserabili piccoli criminali che cazzeggiano tutto il giorno e inciti alla rivolta? Poveretto te e tutti i tuoi sodali. Seguendo questa tua illogica teoria, la Germania per quello che ha combinato nel secolo scorso, dovrebbe rosolare per l’eternità nell’olio bollente, invece ci caga in testa ogni santo giorno facendo quello che serve al proprio interesse. E tu sei solo un miserabile piccolo traditore.
      🐒🦧🦍

      1. Ma dai, questo qua è un troll di servizio: serve solo a movimentare la cosa, per far credere che c’è molta più gente. Sarà il solito coglione già noto qua dentro con altri 100 nick: lo stile del merdoso è quello.

Lascia un commento