Gettato fuori morente da palazzo occupato da immigrati muore: scontri con la Polizia

Condividi!

Tor Sapienza. Un uomo trovato morto in un palazzo occupato da immigrati. I poliziotti e i sanitari del 118, giunti sul posto, hanno verificato le condizioni del cadavere. Comincia tutto alle 6 di questa mattina.

VERIFICA LA NOTIZIA

Al momento del rinvenimento l’uomo sarebbe stato trovato moribondo all’interno del palazzo occupato della periferia nord est della Capitale. E poi lasciato fuori in strada dagli immigrati. Ma all’arrivo degli agenti e del personale del 118 non c’era già più nulla da fare: era deceduto.

A caccia dei primi riscontri, con i numerosi agenti accorsi sul posto per appurare quanto e come accaduto, la polizia ha iniziato con l’identificazione dei presenti. Una situazione che ha registrato momenti di violenza tra forze dell’ordine e occupanti che presidiano in 150 la palazzina di proprietà privata. Parliamo di immigrati provenienti prevalentemente dall’Africa e in parte dalla Romania.




Lascia un commento