OMS confessa: “Vaccinati non previene il contagio”

Condividi!

Il passaporto vaccinale è una grande bufala.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’Organizzazione Mondiale della Sanità non sostiene la richiesta di passaporti vaccinali per viaggiare a causa dell’incertezza sul fatto che l’inoculazione prevenga la trasmissione del virus, oltre a preoccupazioni di equità. Lo ha detto una portavoce martedì. “Noi dell’OMS stiamo dicendo in questa fase che non vorremmo vedere il passaporto per le vaccinazioni come un requisito per l’ingresso o l’uscita perché non siamo certi in questa fase che il vaccino prevenga la trasmissione“, ha detto la portavoce dell’OMS Margaret Harris.




Un pensiero su “OMS confessa: “Vaccinati non previene il contagio””

Lascia un commento