Lamorgese razzista: “insegue italiani ma spalanca porte a clandestini’

Condividi!

“Triplicati gli sbarchi di clandestini rispetto ai primi tre mesi del 2020. Intanto il ministro Lamorgese di Draghi, in perfetta continuità con la Lamorgese di Conte, si occupa di inseguire gli italiani esasperati dalle restrizioni ma lascia le porte spalancate a migliaia di immigrati irregolari. Quando si porrà fine a questa insopportabile discriminazione al contrario?“. Così su Facebook il capodelegazione di Fdi-Ecr al Parlamento europeo e responsabile Esteri di Fdi, Carlo Fidanza.

Triplicati? Moltiplicati per diciotto:

RECORD DI SBARCHI: IN PRIMI MESI 2021 MOLTIPLICATI PIU’ DI 18 VOLTE




Un pensiero su “Lamorgese razzista: “insegue italiani ma spalanca porte a clandestini’”

  1. E per forza: i neGri servono ai suoi capi, che i bianchi hanno sgamato come traditori del popolo italiano e per questo devono essere perseguitati e magari ridotti di unità. Del resto, una “roba” del genere è elettivamente messa in quelle posizioni dai caporioni globalari, perchè è ricattabile e/o altamente proficua, essendo che non può che agire per ripicca contro la gente normale, che ha gusti estetici retti e non può che provare schifo per dei mix tra il grinch, lo scrondo e un gremlin. Trattasi dei tipici mostri che raggiungono posizioni di potere per comprarsi coi soldi quel che non possono avere per via della loro bruttezza, accanendosi sulla popolazione che li schifa: sta gente non può che confluire nel PD & simili, che sono pieni di freak analoghi, che “amano” i neGri perchè sono di bocca buona e chiavano la qualunque.

Lascia un commento