Forte aumento dei ricoveri: altri 300 morti

Condividi!

Nel bollettino di oggi i nuovi casi registrati sono 10.680 su 102.795 tamponi. Il tasso di positività balza al 10,4%.

Sono 3.737 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, in aumento di 34 unità rispetto a ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione, secondo i dati del ministero della Salute, sono 192 (ieri 195). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.785 persone, in aumento di 353 unità rispetto a ieri.

Sono tipici dati festivi che risentono delle mancate registrazioni e dei pochi tamponi.

Esattamente una settimana fa erano 3.721 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia. Non sembra ci sia un calo nel contagio dovuto alle vaccinazioni.




2 pensieri su “Forte aumento dei ricoveri: altri 300 morti”

  1. Tengono alla grande sia i morti che i nuovi terapiati, nonostante le festivita’ il coronavirus e’ a pieno regime: tasso di positività reale fuori scala, 28,50% dovuto ai pochissimi tamponi terapeutici, per recuperare vedremo numeri enormi anche nei prossimi giorni. Si profila un governo Draghi fallimentare ogni oltre previsione, sull’economia on si avevano dubbi ma sulla stessa epidemia sta facendo peggio di Conte e di Arcuri, non ci avrei mai creduto. Bene, che trascinila Lega nel fango, oltre a Mattarella ovviamente, responsabile principale dello stallo politico dato che non ci manda a votare.

Lascia un commento