Draghi chiacchierone: non requisisce le 29 milioni di dosi che salverebbero i nostri anziani

Condividi!

“C’è in gioco la vita e morte, bisogna rafforzare il coordinamento europeo” altrimenti “bisogna valutare altre strade”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in conferenza stampa.

“Il blocco va attuato soprattutto verso società che non rispettano i patti. Il blocco totale” di esportazione dei vaccini verso il Regno Unito “interromperebbe la produzione del vaccino, oltre a innescare una tensione politica. Non ci dobbiamo assolutamente arrivare e non ci arriveremo”. Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa rispondendo a una domanda su un eventuale blocco dei vaccini verso la Gran Bretagna.

Hai 29 milioni di dosi ad Anagni, poche chiacchiere:

Draghi lascia morire gli anziani per non requisire 29 milioni di vaccini stoccati in Italia: salveranno i vecchi di altri Paesi




7 pensieri su “Draghi chiacchierone: non requisisce le 29 milioni di dosi che salverebbero i nostri anziani”

  1. Preparatevi. Come se domani dovesse scoppiare tutto.
    Se potete lasciate le “città” e trasferitevi in “campagna”. Cibo, acqua e armi. Anche se temo sia troppo tardi.
    Preparatevi.
    Se non sarà una guerra vera sarà una guerra sociale.
    Vi impediranno di lasciare le “città”.
    Magari mi sbaglio.
    Speriamo.

Lascia un commento