Traghetto fa la spola per scaricare clandestini: altre decine a Porto Empedocle nonostante boom contagi

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Altri 74 i clandestini scaricati all’alba di oggi a Porto Empedocle con il traghetto di linea. Si tratta di un gruppo di invasori che si trovava, dopo gli sbarchi sulla più grande delle isole Pelagie, all’hotspot di contrada Imbriacola. Il trasferimento, l’ennesimo, è stato effettuato dalla polizia su disposizione della Prefettura di Agrigento.

Erano partiti ieri sera da Lampedusa:

Clandestini caricati su navi di linea: è il governo del contagio e dell’invasione

Nella struttura di primissima accoglienza, dopo questo trasferimento, stamani, erano presenti 248 clandestini.

Ed è la loro presenza ad avere causato un vero e proprio boom di contagi nella zona:

Scuole chiuse a Lampedusa e Porto Empedocle perché sbarcati troppi POSITIVI

Si tratta infatti degli immigrati che hanno dato il via al focolaio nell’hotspot di Lampedusa:

Poliziotti contagiati dai migranti positivi a Lampedusa – VIDEO




Lascia un commento