Roma, Pantheon preda degli immigrati. Polizia: “Non possiamo fermarli”

Condividi!

Possono solo controllare le mascherine non gli assembramenti degli immigrati. Loro non diffondono il contagio.

“Peccato che i vigili non possano fare nulla – si legge – la polizia locale così solerte e inflessibile nei confronti di chi non indossa correttamente la mascherina non può fare nulla per impedire l’oltraggio al Pantheon”. Il motivo? Lo spiega bene Roma fa schifo postando due foto. “Non riusciamo a crederci. Abitano sotto al Pantheon e ci costruiscono liberamente villaggi di cartone. Sotto al Pantheon. I vigili urbani interpellati: se non sono molesti non possiamo fare nulla”.

Una volta che li fai entrare, sono ingestibili. Le frontiere difendono dal degrado esattamente come un sistema chiuso è difeso dall’entropia.




2 pensieri su “Roma, Pantheon preda degli immigrati. Polizia: “Non possiamo fermarli””

Lascia un commento