Per Freedom House l’Italia uno dei Paesi più liberi al mondo nel 2020 (più che nel 2019)

Condividi!

Nel 2020, nel dibattito politico, concetti come la “deriva autoritaria” e il “pericolo per la democrazia” hanno trovato ampio spazio nelle dichiarazioni dei politici, fuori e dentro il Parlamento, e sulle pagine dei giornali per scagliarsi contro le decisioni del Governo abusivo guidato da Giuseppe Conte.

Ma secondo Freedom House l’Italia sarebbe uno dei Paesi più liberi al mondo nel 2020 (più che nel 2019), lo si legge nell’ultimo report ‘Libertà nel mondo 2021’, nell’anno appena concluso il nostro Paese avrebbe conosciuto un miglioramento.

Questo la dice lunga sulla credibilità di simili istituzioni globaliste.




Un pensiero su “Per Freedom House l’Italia uno dei Paesi più liberi al mondo nel 2020 (più che nel 2019)”

Lascia un commento