Ong, dipendenti intercettati: “Salvano i migranti solo per fare più soldi”

Condividi!

Al di là del solito articolo del solito giornale di De Benedetti in cui si tenta una bizzarra difesa delle ong e si attaccano i magistrati non allineati ai desiderata delle toghe rosse, ovvero gli unici che fanno il proprio dovere, l’articolo rivela e tenta di disinnescare un’intercettazione telefonica in cui due dipendenti delle ong confessano l’unico motivo dietro i ‘salvataggi’: i soldi.

Sanremo 2021, Boldrini contro Venezi: “Deve farsi chiamare direttrice”




Lascia un commento