A Lampedusa dilaga il contagio nell’hotspot, Sindaco: “Colpa dei villeggianti”

Condividi!

A Lampedusa dilagano le varianti del coronavirus. Dopo i primi dieci poliziotti che lavorano nell’hotspot dell’isola, a contatto con i clandestini, altri agenti contagiati. Ma per il simpaticissimo sindaco:




2 pensieri su “A Lampedusa dilaga il contagio nell’hotspot, Sindaco: “Colpa dei villeggianti””

Lascia un commento