Troppi contagi, Bologna diventa zona rossa da giovedì

Condividi!

Bologna e la sua provincia saranno zona rossa da giovedì fino al 21 marzo. Lo ha annunciato il sindaco Virginio Merola, dopo la decisione unanime dei sindaci, condivisa dalla Regione che a breve firmerà l’ordinanza. Chiusi anche i nidi e le scuole d’infanzia, oltre alle attività commerciali non essenziali.




8 pensieri su “Troppi contagi, Bologna diventa zona rossa da giovedì”

  1. Non si può chiudere a chiave gli italiani e l’Italia, come una porta ed aprire a piacimento. Pdioti è da un anno che ci chiudete, ma i clandestini sono liberi di venire qui a fare quello che vogliono.
    Vergogna voi e le sardine, gli utili idioti del potere, che vi hanno fatto vincere. Secondo me qualcuno ha fatto “dei polentini”, dei brogli, perché non è concepibile avere avuto un suc CESSO , enorme 😠😠😠

    1. Mio fratello é li a lavorare da quasi 2 anni!Glielo dicevo sempre di andarssne che ruschiava pure di diventare comunista e ora é in trappola!🤣🤣🤣🤣🤣🤣
      Sospetto pure che la sua macchina da nera sia diventata rossa ma lui nega🤣🤣🤣🤣

      1. Bologna, rossa di vergogna, culla di assassini rapitori di bambini! Dio ti maledica e la sorte ti sia nemica, diverrai un grande rogo quando scioglieremo il giogo! Persino la peste si terrà lontano perché dell’inferno sarai l’altipiano.

          1. Ahahah Fantonas… i complimenti li devi fare a te stesso. Questa poesia l’ho copiata da te mesi fa.

Lascia un commento