MOVIDA A LAMPEDUSA: ISOLA INVASA DA NORDAFRICANI, BOMBA SANITARIA IN HOTSPOT – VIDEO

Condividi!

Un esodo senza fine. Oltre 500 clandestini sono giunti nelle ultime ore a Lampedusa, sempre più assediata e sempre più arrabbiata. Ormai, gli sbarchi si susseguono senza sosta, il Centro di accoglienza non riesce a svuotarsi con l’ausilio di lussuose navi che già torna pieno.

“In un momento di pandemia come questo – dice Attilio Lucia, responsabile locale della Lega – lo spettacolo a cui assistiamo ogni giorno non è più tollerabile. Tra l’altro, noi lampedusani siamo stati abbandonati dalle istituzioni nell’ambito della Sanità. Nei giorni scorsi l’onorevole Minardo è uscito fuori denunciando che stanno accadendo delle cose gravi: non c’è un ginecologo h24, non c’è logopedista. La Sanità fa acqua da tutte le parti. Siamo disperati, non ci possono trattare in questo modo. Lampedusa non deve essere solo terra di accoglienza, anche noi paghiamo le tasse ed abbiamo diritto ad una sanità giusta”.

https://www.facebook.com/ATTILIOLUCIALAMPEDUSA/videos/1680130115500838/

Numeri che aggiornano quelli di stamani

LA VARIANTE AFRICANA, RAFFICA DI SBARCHI A LAMPEDUSA: 371 SU TRE BARCONI IN POCHE ORE

Altri 70 riportati indietro dall’unica guardia costiera che difende le nostre frontiere. Quella libica:

E la situazione sull’isola è fuori controllo:

https://www.facebook.com/ATTILIOLUCIALAMPEDUSA/videos/893839231450571




Lascia un commento