LA VARIANTE AFRICANA SBARCA IN ITALIA E UCCIDE: 2 MORTI

Condividi!

A.Adige,variante sudafricana: due morti
Due pazienti colpiti dalla variante
sudafricana del Covid-19 sono morti in
Alto Adige.

Nel frattempo si allunga il numero dei
comuni nella zona di Merano isolati per
limitare la diffusione della variante,

Per accedere o uscire da questi comuni
serve un tampone non più vecchio di 72
ore. Durante i test a tappeto sono sta-
ti identificati altri 4 casi di varian-
te sudafricana.




26 pensieri su “LA VARIANTE AFRICANA SBARCA IN ITALIA E UCCIDE: 2 MORTI”

  1. Il dott. Witold Rogiewicz è morto pochi giorni dopo aver ricevuto la sua seconda dose del vaccino covid-19.
    Era noto online per incoraggiare l’assunzione di vaccini e criticare gli ambienti anti-vaccino,
    tanto da irriderli affermando, durante la vaccinazione,
    “mi sto per trasformare in un’antenna 5G di Bill Gates”
    “scusate se non sono loquace, mi stanno iniettando autismo”.

    Peccato
    era giovane e forte
    ed aveva anche l’umorismo di un leghista
    le sue battute mi ricordano Yoda Chan

    1. Invece gli hanno fatto l’iniezione letale!Sarà stato giovane e forte ma anche un fantacoglione da primato!!!
      Chissa gates che scazzo!
      “Nooooo!Eravamo pronti a trasmettere!”.
      Chissà se gli metteranno un ripetitore sulla lapide?

      1. sono tutti uguali

        Bari, medici e infermieri «millenials» in un video contro i «no-vax»
        lagazzettadelmezzogiorno.it/video/gdm-tv/1272097/bari-medici-e-infermieri-millenials-in-un-video-contro-i-no-vax.html

          1. Decine di insegnanti malati dopo il vaccino contro il Covid nel Veneziano. Scuola chiusa a Mestre
            Più colpiti gli asili nido e le scuole d’infanzia privati ai cui operatori sabato era stato somministrato il vaccino.
            La San Marco di Carpenedo chiusa.
            Alla San Domenico Savio di Mestre a letto due insegnanti su tre

            Von der Leyen,
            ‘l’Europa si prepari all’era delle pandemie’

            L’Europa deve preparare le proprie strutture mediche a gestire “un’era delle pandemie”, anche quando il Covid-19 sarà stato sconfitto (cioe mai):
            lo ha detto al Financial Times la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ammettendo che l’Ue sta attraversando il suo momento più difficile per la consegna dei vaccini.
            Per von der Leyen, l’Ue non si può permettere soste, e serve un piano per una risposta rapida europea alle minacce sanitarie.

    1. ricorda che i negazionisti, sono funzionali sempre allo stesso gioco

      ecco perche sono cosi tanti
      altrimenti non ne vedresti quasi nessuno
      cosi come sono rarissimi coloro che dicono la vera verita

      essi hanno la stessa funzione dei terrapiattisti
      e servono a screditare tutta la contro.informazione

      la dinamica e’ la seguente
      1) prima una bella fetta i leghisti non crede al virus
      e fa le guerre contro i leghisti terrorizzati dal virus

      2) poi i leghisti negazionisti si espongono e prendono il virus

      3) poi capiscono che il virus esiste e la TV aveva ragione

      4) poi non credono piu a nessuna versione dei fatti disallineata dalle verita dei media.

      5) poi sostengono la creazione del ministero della verita, per cui ogni notizia disallineata dai media, deve essere censurata e devono essere mandati al rogo gli eretici

  2. Quella dei fantomatici vaccini e’ la tattica giusta, cosa cambia se invece del vaccino viene somministrato direttamente il virus? Niente! Io avrei irtorayo il virus con gli aerei che spargono il diserbante, ma se si preferisce inocilarlo che si inoculi, ma in fretta. Più mezze calzette muoiono meglio e’, leghisti e non, l’importante è sfoltire e irrobustire questa razza italica in decadenza. A morte i deboli!

  3. Come la si riconosce?
    Chi la becca suona i bonghi tutto il giorno?
    Si veste di due taglie più grande?
    Ha il vizio di chiamare tutti “fradelo” o “gabo”?

    Che i virus mutino è nella loro natura, ma come fanno di già a riconoscerne le varianti?

  4. “ricorda che i negazionisti, sono funzionali sempre allo stesso gioco
    ecco perche sono cosi tanti
    altrimenti non ne vedresti quasi nessuno
    cosi come sono rarissimi coloro che dicono la vera verita
    essi hanno la stessa funzione dei terrapiattisti
    e servono a screditare tutta la contro.informazione”

    Sei ignorante e in malafede conclamata. Terrapiattista, nelcaso, sarai tu. Saresti “affermazionista” di cosa???… Ripeto: fuori un qualche studio scientificamente serio che dimostri come il fantacovid (questa teVVibile entità, in ogni caso comprovatamene POCO morbosa e POCHISSIMO letale – sicché parlare di “pandemia” è da ospedale psichiatrico) sia stato isolato – secondo i postulati indispensabili per l’individuazione di qualunque batterio o virus, ovvero quelli di Robert Koch.

    1. ma chi se ne frega se e’ stato isolato oppure no

      I virologi dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani”, a meno di 48 ore dalla diagnosi di positività per i primi pazienti in Italia – due turisti cinesi – sono riusciti ad isolare il virus 2019-nCoV, il nuovo agente responsabile dell’infezione che ha fatto dichiarare all’OMS lo stato di emergenza globale.

      Ma tu credi a quello che dicono gli scienziati
      che basano i loro studi su una scienza che e’ farlocca in origine?

      Ti sei mai chiesto come mai in oriente da 5000 anni curano le persone con l’agopuntura
      e in nessun testo di biologia medica occidentale, viene citato neanche vagamente un meridiano energetico?

      Povero te che non capisci che gli scienziati,
      sono peggio dei leghisti
      BRUTTA RAZZA

      Nel frattempo a prescindere da questo presunto isolamento
      la gente muore di covid-19
      e non si possono inventare milioni di morti e di sopravissuti
      Sono morti anche miei parenti e conoscenti

  5. “a prescindere da questo presunto isolamento la gente muore di covid-19 e non si possono inventare milioni di morti e di sopravissuti”… ma di quali fanta-“milioni di morti e sopravvissuti” cianci, pazzoide invasato? Il discorso si chiude qui. Nessuno ha isolato, secondo i postulati di Robert Koch, ovvero in modo scientifico, questo presunto “virus” denominato “Sars-COV-2” – il fantavideopsicocovid utilissimo per mettere in piedi l’attuale dittatura “sanitaria” propedeutica al Gran Reset. E, lo ripeto, la presente simil-influenza è POCO morbosa e POCHISSIMO letale (l’aneddotica personale non conta niente). E curabilissima senza metter piede in nessunissimo (MI TOCCO) “Ospedale”.

    Il come l’ho spiegato tempo addietro e qui lo ricopio:
    “Certo, in caso di malattia (di sintomi della stessa) l’aspirina funziona – come per tutte le influenze. Accanto a questo semplicissimo, antico presidio ne esistono altri, allo stesso modo di facile reperibiltà, per nulla costosi e molto efficaci, e che non abbisognano di nessun ricovero in (MI TOCCO) ‘terapie intensive’ di sorta:
    1) la vitamina C ad alte dosi – per via orale e, se necessario, anche attraverso flebo che non è affatto difficile farsi a casa propria (per le dosi e le modalità si chieda, per esempio, all’ottimo dott. Mastrangelo, il più grande esperto italiano in materia, che risponde personalmente a tutti coloro che lo contattano);
    2) la vitamina D3, le vitamine A ed E e lo zinco – il che significa, prima ancora dell’integrazione e in contemporanea con essa, esercizio fisico (camminate) all’aria aperta senza nessuna museruola e al sole, e un’alimentazione varia, sana e completa;
    3) l’idrossiclorochina, l’azitromicina, l’ivermectina;
    4) se stanno formandosi (o si teme possano formarsi) dei tromboemboli, iniezioni per qualche giorno di eparina;
    5) nel caso i tromboemboli si siano già formati, iniezioni per qualche giorno di urochinasi;
    6) l’ozonoterapia, efficacissima. Ci si può rivolgere a un medico accreditato della propria zona (v., per esempio: accademiaozono.com/elenco-medici-accreditati-a-i-r-o/).
    Si evitino, come la vera peste, i ricoveri ospedalieri (perfettamente inutili e anzi pericolosi), le mascherine (a loro volta inutili e dannose), i medici collusi e complici (sono molti, purtroppo) e QUALUNQUE tipo di ‘vaccino’.
    Tenendo sempre presente che questa simil-influenza è persino meno morbosa/letale di varie, normali influenze che si sono manifestate negli anni scorsi e che ci troviamo immersi in una truffa criminale e spettrale (sanitaria, economico-finanziaria, politica) di proporzioni gigantesche.”

    1. allora vai a vederti quanti milioni di persone sono morte nel mondo
      In Italia sono 90.000
      ci sono anche 350 medici morti e 200 infermieri

      Tutto inventato?

      E poi non tutti muoiono
      ci sono anche i sopravissuti
      e lasciano interviste, e raccontano cosa hanno passato
      tra cui anche personaggi famosi tipo Giuliana De Sio
      facilmente visibili facendo ricerche in google

      Io ho un parente che ho incontrato ad un compleanno e stava benissimo….e 15 gg dopo e’ morto inaspettatamente

      Ci sono gruppi facebook in cui raccontano le loro esperienze
      tipo
      Cordolium
      in cui fanno sostegno psicologico ad i parenti dei defunti per covid
      oppure
      noi denunceremo

      A cosa vi serve fare i negazionisti?
      Ad esporvi al contagio?

      Oppure a decentrare le questioni serie?

  6. “allora vai a vederti quanti milioni di persone sono morte nel mondo”… “A cosa vi serve fare i negazionisti? Ad esporvi al contagio?”… fatti curare, ma non il “virus”… la testa. Ogni giorno dici peste e corna del cervello dei “leghisti”, ma ti assicuro che il tuo non è in condizioni migliori.

    1. scusa ma perche non vai a dirlo a Giuseppe De Donno
      o a tutti i medici dell’ozono,
      che questo virus non esiste?

      Guarda che ci sono una marea di medici, contro il sistema

      Pensa che c’e ne uno in Veneto che si chiama Riccardo Szumski
      che viene attaccato da tutta la sanita veneta, perche ha salvato tutti i suoi pazienti usando la idrossiclorochina sin da marzo
      e adesso i leghisti lo vogliono bannare dall’albo dei medici

      Prova a chiedere a lui se il virus esiste oppure no.

      Se farai indagini serie
      capirai che i negazionisti, sono strumentali al sistema
      perche con essi si puo usare il pretesto della censura per far sparire tutti i canali non allineati al mainstream
      oppure si possono nascondere le terapie efficaci
      oppure si puo dare credibilita al sistema mediatico
      oppure si puo fare il divide et impera con leghisti covidioti e leghisti negazionisti
      ecc

  7. “Se farai indagini serie capirai che i negazionisti, sono strumentali al sistema”… la tua presunzione-prosopopea è ridicola. Cerca di farle tu le “indagini serie”. Alle mie ci penso io, e in genere con buoni risultati, non ti preoccupare. Quanto alle terapie non “convenzionali” atte realmente a rimettere in salute chi sia stato colpito da questa simil-influenza (ripeto, ma comincio ad annoiarmi: comprovatamene POCO morbosa e POCHISSIMO letale) sono io che che le ho elencate qui per primo. Del fatto che le disgraziate autorità “mediche” (cioè politiche) non abbiano nessun interesse né intenzione, invece, di curare i pazienti (ma semmai di farli fuori), solo un ingenuo democVatico può stupirsi.

  8. “Se farai indagini serie capirai che i negazionisti, sono strumentali al sistema”… la tua presunzione-prosopopea è ridicola. Cerca di farle tu le “indagini serie”. Alle mie ci penso io, e in genere con buoni risultati. Quanto alle terapie non “convenzionali” atte a rimettere realmente in salute chi sia stato colpito da questa simil-influenza (ripeto, ma comincio ad annoiarmi: comprovatamene POCO morbosa e POCHISSIMO letale) sono io che le ho elencate qui per primo. Del fatto che le disgraziate autorità “mediche” (cioè politiche) non abbiano nessun interesse né intenzione, invece, di curare i pazienti (ma semmai di farli fuori), solo un ingenuo democVatico può stupirsi.

    1. io le ho fatte le indagini serie
      e ti posso assicurare che questo virus, se trova la persona giusta lo ammazza in soli 15 giorni di tempo

      e non hai idea di quanti negazionisti sono gia morti

      Come prova ti basterrebbere cercare un altro medico,
      che nega l’esistenza del virus e la sua pericolosita
      che non sia lo scienziato di donazioni Stefano Montanari
      oppure lo scienziato autoeletto al premio nobel Stefano Scoglio

      La vera questione non e’ che il virus non esiste
      la vera questione e’ che vengono occultate le terapie efficaci, con cui ogni problema sarebbe finito sin da aprile 2020
      es: idrossiclorochina, plasma, ozono, lattoferrina

      ma questo non te lo dira nessuno
      e ti dovrebbe meravigliare

  9. “io le ho fatte le indagini serie e ti posso assicurare che questo virus, se trova la persona giusta lo ammazza in soli 15 giorni di tempo”… tu non hai fatto NESSUNISSIMA “indagine seria”. Non esiste ALCUNA “pandemia”… questa simil-influenza è POCO morbosa e POCHISSIMO letale – persino a prescindere se ci sia o no quello che io chiamo “fantacovid” (a ragione, perché trattasi, in ogni caso, di “virus” della società degli spettri), che non è mai stato isolato scientificamente. In primis lo dimostra il numero ufficiale stesso dei morti attribuiti (attraverso i “tamponi”, ovvero in modo inaffidabile) al suddetto agente patogeno fantasmatico. Possono gonfiare mediaticamente la truffa all’inverosimile, ma la cifra dei cadaveri rimane misera misera – NIENTE a che vedere con qualsivoglia pandemia. Dovranno ammazzare appositamente un sacco di persone per rendere la cosa un tantino più seria.

    1. quindi solo Montanari e Scoglio hanno capito i segreti dell’universo?
      i quali non sono mai entrati in un ospedale, visto che uno e’ farmacista e l’altro erborista con titolo di studio senza valenza legale

      Giuseppe De Donno, tutti i medici Sioot dell’ozono, i medici che curano a casa con l’idrossiclorochina, tutti medici non vax
      i medici che collegano il covid ad i vaccini
      tutti imbecilli vero?

      Luc Montagnier e’ un premio nobel ed ha preso posizione contrarie a tutto il mondo scientifico ,
      cio nonostante non ha mai negato il covid e la sua pericolosita
      analogamente al virologo Giulio Tarro pur’esso candidato al nobel

      Poi siccome arrivano due scalzacani in cerca di denaro facile quali Montanari e Scoglio, il virus non esiste.

      Perche non fai una ricerca con la query
      sopravissuto al covid
      e ti vedi le video interviste, tra cui anche uella di personaggi famosi quale Giuliana De Sio, cosi capisci di cosa si parla veramente, prima che sia troppo tardi?

      1. te ne linko qualcuno, ma ne puoi trovare tanti altri
        se sei interessato a capire come stanno realmente le cose

        teleregionemolise.it/video/30641852-la-drammatica-testimonianza-di-domenico-testa-sopravvissuto-al-covid/

        raiplay.it/video/2020/04/porta-a-porta-mattia-sopravvissuto-al-covid-19-16042020-01ea3dc1-7b9f-4416-ba2d-23aa4d09ca9d.html

        primamonza.it/cronaca/dario-romano-limprenditore-sopravvissuto-al-covid/

        liberta.it/news/cronaca/2021/01/17/don-pietro-cesena-torna-a-borgotrebbia-io-sopravvissuto-al-covid/

        youtube.com/watch?v=0is_iUIgjmY

        raiplay.it/video/2020/10/Seconda-linea-Giuliana-De-Sio-il-coronavirus-mi-ha-cambiato-la-vita-58127b80-bc50-4001-bd45-627262125971.html

  10. P. S.: Andrew Kaufman, insigne medico, biologo e psichiatra statunitense (cfr. andrewkaufmanmd.com/bio-credentials/) è uno dei tanti scienziati, nel mondo, che condividono la posizione del ricercatore italiano Stefano Scoglio.

Lascia un commento