Covid Gb, 6 contagi con ‘variante Manaus’: è caccia all’infetto

Condividi!

Le autorità sanitarie in Gran Bretagna hanno individuato sei casi di contagi con la variante brasiliana del Covid, una variante del coronavirus sequenziata per la prima volta nella città di Manaus con un elevato tasso di contagiosità e possibilmente non reattiva ai vaccini fino a ora sviluppati. Tre casi sono in Inghilterra, due dei quali nel Gloucestershire, e tre in Scozia. Il terzo caso registrato in Inghilterra è sfuggito alle autorità a causa di una registrazione scorretta. E’ stata quindi lanciata una caccia all’uomo, da parte delle autorità sanitarie insieme al servizio postale, come ha spiegato il responsabile per le vaccinazioni, Nadhim Zahawi. “Potrebbe aver ricevuto il test da fare a casa fornito dalle autorità locali, ma ha compilato male di dettagli di contatto. Ora stiamo cercando di localizzarlo il più velocemente possibile”.

Cosa può andare storto con Zahawi a capo di qualcosa? E voi che pensavate Arcuri fosse il fondo. Non è un caso se il Regno Unito ha il record di morti di tutto il mondo occidentale.




Lascia un commento