Servizi: “Sinistra arruola immigrati per fare guerra all’Italia”

Condividi!

Secondo i Servizi la principale minaccia del terrorismo interno si ha nella saldatura tra estrema sinistra e immigrati, da utilizzare come teppisti: un po’ come in epoca romana i patrizi utilizzavano gli schiavi contro i plebei

E’ quanto si legge in un report dei servizi segreti al Parlamento, preparato dal Dis, del 2019.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ma, essenzialmente, i punti principali sono l’allarme terrorismo islamico, con il pericolo clandestini-terroristi:

Servizi lanciano allarme terroristi sui barconi: “138 immigrati islamici ‘italiani’ con Isis”

L’avanzata delle mafie straniere, in particolare quella nigeriana, ‘grazie’ ai traghettamenti dalla Libia.

E la saldatura tra estremisti di sinistra e immigrazione, con il tentativo di assoldare carne da cannone tra gli immigrati.

In difficoltà per il mancato ricambio generazionale, gli italiani non se li filano più, l’estrema sinistra punta sull’arruolamento della popolazione straniera: “L’eterogenea galassia dell’antagonismo si è distinta soprattutto per il tentativo di superare una persistente tendenza alla “parcellizzazione delle lotte”, così da dare maggiore compattezza al fronte della contestazione. In tale quadro, ha assunto specifico rilievo strategico, nelle progettualità antagoniste, il coinvolgimento nelle mobilitazioni della popolazione straniera, ritenuta, in particolare dai segmenti più oltranzisti, un bacino di reclutamento “capace di produrre conflitto”.

Capito?

Altra indicazione fondamentale: “L’andamento complessivo dei flussi via mare ha conosciuto, nell’anno di riferimento (2018, con Salvini ministro ndr…), una contrazione degli arrivi senza precedenti, segnando una flessione di oltre l’80%. Tale sviluppo è da attribuire soprattutto alla rafforzata capacità della Guardia costiera libica nella vigilanza delle acque territoriali, e alla drastica riduzione delle navi delle ONG nello spazio di mare prospicente quelle coste che, di fatto, ha privato i trafficanti della possibilità di sfruttare le attività umanitarie ricorrendo a naviglio fatiscente e a basso costo”.

Quindi, i servizi segreti italiani confermano: le Ong collaborano con gli scafisti. Solo che è impossibile trovare le prove a livello giudiziario, visto che comunicano sui social in modo pubblico la posizione e gli scafisti utilizzano la triangolazione con Alarm Phone per comunicare la loro posizione.

Col ritorno del PD, tutto questo è ricominciato. Il traffico è ricominciato. Perché la sinistra ha bisogno di soldati e schiavi per fare la guerra all’Italia.




24 pensieri su “Servizi: “Sinistra arruola immigrati per fare guerra all’Italia””

  1. e’ una vita che il M5S
    ha denunciato la collaborazione professionale
    tra scafisti e ONG
    anche detta inchiesta TAXI del mare,
    che ovviamente hanno provveduto ad insabbiare

    E benche lo sanno finanche quegli ignorantoni analfabeti dei leghisti
    che c’e una collaborazione lavorativa
    tra gli scafisti e le ONG
    ed e’ la cosa piu facile ed ovvia, da dedurre
    Salvini oggi interpellato sullo sbarco nel porto di Augusta della nave Ong Ocean Viking con 422 persone a bordo. dice

    «Sul tema immigrazione noi proporremo l’adozione della legislazione europea. A noi va bene che l’immigrazione in Italia sia trattata com’è trattata in Francia e in Germania. Con le stesse regole. Bisogna coinvolgere l’Europa in quello che non è un problema solo italiano»

    Quindi passa la palla della propaganda sull’immigrato
    alla comare Meloni, che recita

    «Per Fratelli d’Italia la difesa dei confini e la lotta all’immigrazione incontrollata di massa rimarranno priorità e in Parlamento continueremo a sostenere le nostre proposte: blocco navale al largo delle coste libiche per fermare le partenze, centri sorvegliati per chi entra illegalmente, rimpatri immediati per chi non ha diritto alla protezione internazionale e stop alle Ong taxi del mare. È in gioco anche la nostra credibilità in Europa, che da tempo chiede all’Italia di difendere i confini esterni e di non essere più la principale porta di accesso alla UE dell’immigrazione clandestina»

    Si prevede uno spostamento di scimmie parlanti,
    dalla lega alla Meloni,
    a seguito di questa nuova interpratazione teatrale

    1. Il tuo discorso non é del tutto sbagliato ma come sempre fai passare i 5 merde x eroi quando in tutto questo tempo che sono stati AL GOVERNO, cosa hanno fatto se non avvallare l’import di tutta l’africa???
      Allora non parlare di onestà intellettuale xché i tuoi beniamini hanno contribuito alla rosa dei peggiori ministri della storia PLANETARIA!!!!

        1. ma dove la vedete la beatificazione del M5S?

          io ho sempre detto e sostenuto
          che il M5S e’ comunque il meno peggio
          per il semplice motivo che ha un elettorato piu intelligente di quello leghista o melone,
          che quando non sono stupidi, sono deficienti o al massimo cretini

          ed infatti quando la lega voleva una nuova regolarizzazione di massa dei clandestini
          a maggio 2020
          il M5S si e’ opposto

          1. quando la lega ha fatto cadere il governo giallo verde, ben sapendo che non sarebbe mai tornato al voto, ma avrebbe riportato il sistema al potere
            ha aumentato il consenso

            quando il M5S ha fatto il governo con il PD
            ha avuto un crollo nei consensi

            anche una scimmia capirebbe la differenza tra la lega ed il M5S
            solo l’elettorato leghista e Melone, non riesce a capirlo,
            neanche se gli viene offerto un casco di banane

    2. A me della disputa a favore o contro il commentatore Caronte interessa men che niente. Osservo però la bastardaggine del linguaggio usato dall’ingannatrice Meloni, che pare prendere il posto dell’ingannatore Salvini e dei suoi numerosi predecessori. Infatti, la sua affermazione virgolettata parla di “lotta all’immigrazione incontrollata di massa“, il che è ben altro rispetto alla più univoca e disambigua “lotta all’immigrazione” che vorrebbero tanti Italiani. E’ un po’ come quando il Salvini ci triturava gli zebedei con la “lotta all’immigrazione clandestina“, che è di nuovo ben altro rispetto alla più univoca e disambigua “lotta all’immigrazione” che vorrebbero tanti Italiani.

      Quando sentite CHICCHESSIA farcire il discorso di parole apparentemente inutili, allora siate certi che un inganno si nasconde tra le righe, e che quell’inganno è invariabilmente a nostro svantaggio — le parole apparentemente inutili sono lì per tenere porte aperte, scappatoie laterali, possibilità di ritrattazione.

      Occhio.

    1. Se non ricordo male ci sono interviste su youtube di Grillo che afferma in maniera non poco sibillino che il m5 ha funto da “sedativo” nei confronti di chi avrebbe voluto “linciare” l’intera classe polutica. Tra questi italiani c’erano anche le vittime di Monti e della Fornero.

      1. bravo
        perche gia 20 anni fa l’elettorato originario M5S aveva capito che Salvini, Meloni, PD, Berlusocni, Draghi, Monti….erano la stessa cosa

        l’elettorato leghista nel 2021
        ancora crede che la Meloni, sia l’uniza salvezza
        e qualcuno di loro ancora scrive la letterina a babbo Natale il 24 dicembre

        1. Vero, vero. Ste cazzate me le avete raccontate tutti, però ora siete al secondo governo col PD. In questo c’è anche Silvio. Avere vergogna e stare muti sarebbero ottime qualità, per chi ne avesse.

          1. il M5S ha perso milioni e miioni di voti

            e anche con il governo del fuoriclasse Draghi
            ha perso una bella fetta di parlamentari

            cioe per l’economista Borghi e Bargnai
            Draghi e’ un fuoriclasse
            per il M5S significa la perdita di tanti parlamentari

          2. Si vede proprio che sono dei martiri e che lo fanno per il nostro bene. Quasi come i preti che lo prendono in culo o le zecche che non vedono l’ora di essere arricchite dai negri.
            Quasi, eh? Quel livello di “umanità” non lo avete ancora raggiunto ma manca poco.

        1. si ma…. la stragrande maggioranza di italiani e’ contrario alla destra estrema e viene recepitata come un male
          anzi lo e’….e trattasi di gente che cerca di combattere le dittature inneggiando alle dittaturare

          Parliamoci chiaro
          in verita se c’e qualcosa che fa piu schifo della sinistra, sono le destre
          e se si pensa a personaggi come Crosetto, viene piu schifo a pelle, che pensando a Renzi o alla Boldrini

          1. Sciacquati la bocca sporca di merda prima di parlare di Crosetto , un uomo integerrimo che da solo vale più della tua cricca 5 merde. Sei sempre più coglione.
            E non parlare dell’ ignoranza degli altri, guardati allo specchio e sputati in faccia.
            Se Celentano era re degli ignoranti, tu sei l’imperatore della galassia ignoranza. La cosa più ridicola è che non te ne rendi conto, ma sei una caccola di stercorario in un terrario di feci.
            🐒🦧🦍

          2. “la stragrande maggioranza di italiani e’ contrario alla destra estrema e viene recepitata come un male
            anzi lo e’”

            Certo, infatti il moderatismo ci porta molto lontano,come no?
            Proprio bella una italia spaghettara e serva di tutti!!!😡😠😠😠

  2. Ma caronte!Cosa c’è di male nel fare un po’di pulizia!!!E usare tutti quei poveri vagoni merci lasciati li a ricoprirsi d’edera, utilizzare campi incolti e capannoni in disuso…magari convertendo parte del siderurgico in smaltimento scorie..

Lascia un commento