Nigeriano si diverte a prendere a pugni agenti

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Aggressione in carcere: un detenuto sferra un pugno in pieno volto a un agente della polizia penitenziaria.

Nella giornata di ieri, venerdì 26 febbraio, un poliziotto penitenziario di servizio al padiglione Oropa della casa circondariale di via dei Tigli, è stato aggredito da un detenuto di nazionalità nigeriana con un pugno in pieno volto. Sembra che lo stesso detenuto si fosse già reso responsabile mesi addietro di un’altra aggressione analoga nei confronti di un altro agente.




Lascia un commento