Africana si lamenta: “Vittima dei razzisti italiani” – VIDEO

Condividi!

Il business del vittimismo antirazzista è sempre più fiorente.




10 pensieri su “Africana si lamenta: “Vittima dei razzisti italiani” – VIDEO”

  1. Tra l’altro l’africana ha detto che non dà alcuna solidarietà alla Meloni per le offese ricevute da quel professore. Bene, liberissima, ma si può essere altrettanto liberi di non essere solidali con lei per le offese di stampo razzista ricevute?

    Tanti purtroppo non comprendono che il “razzismo” è conseguenza dell’immigrazione di massa. L’intolleranza verso il diverso nasce dalla massiccia ed eccessiva presenza di elementi per l’appunto diversi, ossia allogeni. Ed è un fatto più che naturale, perché essere intolleranti verso gli immigrati significa giustamente non accettare un cambiamento radicale della propria nazione, che è la propria casa. Per carità, nessuna giustificazione verso insulti o aggressioni fisiche verso gli immigrati, ma se certe cose succedono è perché la situazione che stiamo vivendo sul problema immigrazione è fuori dalla normalità ed ha ampiamente superato la soglia di tollerabilità.

    Sinistroidi, volete davvero sconfiggere il razzismo? Bene, allora bisogna dire Stop Immigrazione e porti chiusi. Non lo si combatte il razzismo imponendo alla gente l’idea che deve accettare passivamente quella che è una vera e propria invasione allogena.

    1. Come non condividere quello che scrivi, d’accordo su quasi tutto, tranne che “ tutti sanno benissimo che non è una questione di razzismo” e chi fa finta di non saperlo o mente a sé stesso oppure é stupido per natura, alla Caronte per intenderci.
      🐒🦧🦍

      1. Di sicuro, non esiste un’emergenza razzismo in Italia, e quei pochi fatti di ostilità verso gli immigrati vengono enfatizzati dai mass-media, che essendo espressione della dittatura liberalprogressista, lo fanno volutamente allo scopo di rincoglionire le masse. Ma il razzismo è fomentato da chi vuole l’immigrazione-invasione, ed è una cosa che nessuno dice. L’unico modo per prevenirlo è azzerare l’immigrazione, soprattutto quella più distante dal punto di vista etnoantropologico come quella arabo-islamica e africana subsahariana.

        In realtà esiste un’emergenza autorazzismo, provocata dallo Stato, che agli italiani chiede solo doveri e tasse in cambio di nulla, mentre per gli immigrati, meglio ancora se “colorati”, solo diritti e coccole in automatico. E a sua volta questa situazione genera l’intolleranza verso gli immigrati.

  2. Fino a quando froci di comunisti ci imporranno la vostra indesiderata presenza. Noi saremo sempre orgogliosamente razzisti… Sta scritto onora il padre e la madre e io mi ricordo sempre quello che mi diceva mio padre. Frequenta chi e” meglio di te e da cui puoi imparare…. Dai negri non ho nulla da apprendere

Lascia un commento