L’Amerigo Vespucci, il veliero ‘fascista’ compie 90 anni

Condividi!

L’Amerigo Vespucci è la più antica nave della Marina Militare Italiana e la più bella al mondo. Fiore all’occhiello della Regia Marina, venne progettato nel 1930 dall’ingegnere Francesco Rotundi, tenente colonnello del Genio navale e direttore dei Regi cantieri navali di Castellammare di Stabia, Napoli. Come nave scuola per l’addestramento degli allievi ufficiali dei ruoli normali dell’Accademia navale.

Varato il 22 febbraio del 1931, compie 90 anni.




Lascia un commento