Violenza in ospedale: migrante massacra infermiere e gli procura diverse fratture

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Manette ai polsi per un uomo che, ubriaco, ha dato in escandescenze in ospedale

Episodio di violenza all’Ospedale San Giovanni Bosco, dove è stato necessario l’intervento dei carabinieri per bloccare un africano, che in stato di ubriachezza aveva aggredito un infermiere procurandogli delle fratture.
L’aggressore è stato immobilizzato dopo che si è scagliato anche contro gli uomini dell’Arma.

In corso Giulio Cesare è finito in manette un pakistano che ha aggredito in strada un giovane del Bangladesh rapinandolo del denaro contante che aveva con sé. Il pronto intervento di una gazzella dei carabinieri ha consentito di assicurarlo alla giustizia.




Lascia un commento