Perseverance: sonda tocca il suolo di Marte – DIRETTA VIDEO

Condividi!

La sonda è ‘atterrata’ su Marte. Ah, se solo l’uomo non avesse la zavorra di non uomini, a quest’ora viaggeremmo tra le stelle.




7 pensieri su “Perseverance: sonda tocca il suolo di Marte – DIRETTA VIDEO”

  1. Per tutta una serie di motivi, fra cui la mia passione per il soggetto, questo è stato il programma a cui ho costretto la mia famiglia per tutta la sera. Premesso che, disgraziatamente io sono solo e circondato da donne, nessuno dei miei sodali sapeva una sega di come si sarebbero svolti i fatti, vorrei parlare male della trasmissione in Italiano del canale 35 del digitale terrestre.

    Sto Bignami passa per essere un grande “divulgatore” ma non sa gestire nessuno dei suoi ospiti e non sa praticamente nulla di “astrofisica/missilistica”. E non sa nemmeno compilare una scaletta.

    Se uno poi avesse visto la trasmissione successiva dove il “capitano Kirk” o meglio un ebreo che si faceva chiamare così, incontrava solo ebrei tipo Ben Stiller o negri, potrebbe pensare che il futuro sia inevitabilmente pieno di negri e che il passato sia sgarbatamente solo ad appannaggio dei bianchi.

    Lo sgarbo sono gli ebrei.

    E siate piacevolmente crudeli quando dite a tutte le vostre figlie che “nessuna donna è mai stata sulla luna”.

  2. tra un po’ diranno i soliti mongoli di froci, che mancano i froci, e che gli uomini bianchi non sono stati messi dentro la locandina perchè perfetti, qualcuno sosterra’ che la locandina è offensiva per i nani, io invece della misura di altezza ci vedo la misura del QI ed in effetti le bionde sono piu’ stupide delle brune , e i negri ad intelligenza hanno la meta’ della intelligenza delle bionde….la sboldracca dira’ la sua, io dico , andate a fare in culo!— oggi pomeriggio ho il corso prevenzione incendi…. e non ne ho voglia di sorbire sta rottura spendo che anche oggi sbarcheranno miliardi di negri indesiderati, comunque giusto mandare gli handicappati nello spazio per toglierceli di torno è un gran bel passo specie se negri e comunisti, gli altri sono felice che stiano con noi!

    1. Sospetto che persino Musk la pensi così.
      Lui è già un nerd atipico(tendenzialmente i nerd sono di estrema sinistra). Essendo un bianco sudafricano, ne saprà qualcosa in più di noi sulla negritudine.

Lascia un commento