Effetto Lamorgese, dimezzati i rimpatri nel 2020 ma triplicati gli sbarchi: “Colpa del Covid”

Condividi!

Rimpatri dimezzati nel 2020: sono 3.585 – si apprende – i migranti irregolari rimandati nel Paese d’origine, la metà rispetto ai 7.054 dell’anno precedente. E’ anche questo un effetto della pandemia Covid, che ha comportato per sei mesi la chiusura delle frontiere ed in seguito ha rallentato i viaggi di rimpatrio.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ma non ha rallentato i viaggi di ingresso:

In Italia record di sbarchi nonostante il lockdown: triplicati con Lamorgese

Circa 1.800 i clandestini riportati in Tunisia, Paese che nel 2020 ha visto un netto aumento delle partenze verso le coste italiane.

E visti questi grandi successi, Lamorgese è stata riconfermata.




2 pensieri su “Effetto Lamorgese, dimezzati i rimpatri nel 2020 ma triplicati gli sbarchi: “Colpa del Covid””

Lascia un commento