TRUMP ASSOLTO: SENATO USA RESPINGE IMPEACHMENT

Condividi!

Il Senato americano assolve Donald Trump dall’accusa di incitamento all’insurrezione per l’attacco al Campidoglio degli Stati Uniti.

Solo 7 senatori repubblicani su 50 hanno votato a favore dell’impeachment del Presidente americano senza voto postale. Dovevano essere almeno 17 per la condanna. Oggi inizia la corsa di Trump per tornare alla Casa Bianca.

L’assoluzione segna la fine di un processo di impeachment di cinque giorni. Trump potrà ricandidarsi.

“Il nostro storico, patriottico e bel movimento per rendere l’America di nuovo grande è appena iniziato. Nei mesi a venire, ho molto da condividere con voi, e non vedo l’ora di proseguire il nostro incredibile viaggio per riportare l’America alla grandezza per tutto il nostro popolo”, dice l’ex presidente dopo il voto del Senato che ha sancito il suo proscioglimento dalle accuse legate all’assalto al Congresso dello scorso 6 gennaio.

“Voglio prima di tutto ringraziare il mio team di legali ed altri per il loro lavoro instancabile nel sostenere la giustizia e difendere la verità”, ha affermato. “I miei più profondi ringraziamenti anche a tutti i senatori degli Stati Uniti e membri del Congresso che si sono levati coraggiosamente a difesa della costituzione che tutti riveriamo e per i sacri principi legali che sono al cuore del nostro paese”.

Trump ha quindi condannato il processo a suo carico come “un’altra fase della più grande caccia alle streghe nella storia del nostro paese”.




3 pensieri su “TRUMP ASSOLTO: SENATO USA RESPINGE IMPEACHMENT”

Lascia un commento