Successo governo: vaccino italiano non prima di settembre

Condividi!

Aifa:vaccino ReiThera forse a settembre
Il vaccino italiano ReiThera potrebbe
essere disponibile nel nostro Paese in
settembre, in “alcuni milioni” di dosi:
questa la stima del presidente Aifa Pa-
lù. ReiThera usa come vettore un virus
da primate non umano: appena conclusa
la fase 1, “qualche mese” perché sia
disponibile e “decine di migliaia di
soggetti” da coinvolgere in fase 2 e 3.

Immunità di gregge? “Si stima che ci
voglia circa il 65% di vaccinati per
proteggere chi non può vaccinarsi. Per
arrivare a circa 40mln di vaccinati si
puntava all’autunno. Possiamo farcela”.




3 pensieri su “Successo governo: vaccino italiano non prima di settembre”

  1. ah ah ah
    sembra di vedere i tifosi della lega,
    che protestano sulla pagina di Zaia
    perche non hanno potuto ancora vaccinarsi

    Fra poco arriveranno quelli che diranno che se vogliamo subito i vaccini, dobbiamo offrire piu soldi

Lascia un commento