ITALIANI ALLA FAME: GOVERNO DESTINA CIFRA RECORD ALLE ONG PER ‘SVILUPPARE’ PAESI STRANIERI (5,3 MILIARDI)

Condividi!

Il governo Conte dimissionario odia l’Italia. Non si spiega altrimenti che, nell’anno di maggiore crisi dell’economia italiana, con milioni di attività in ginocchio, oltre un milione di italiani senza cassa integrazione, un buco INPS di miliardi di euro, destinino la cifra record di 5,3 miliardi di euro allo sviluppo di Paesi stranieri.

Sia chiaro: molti di questi soldi nemmeno finiranno allo sviluppo, rimarranno nelle case di Ong e varie associazioni vicine ai partiti di governo, come quella che portò Silvia, oggi Aisha, a fare la splendida in Kenya. Paghiamo insomma le vacanze ‘solidali’ ai radical chic.

Ovviamente, ai buonisti non bastano e per questo lo definiscono ‘falso’:

Avete idea di quante cose si potrebbero fare con 5,3 miliardi di euro? Ad esempio dare 500 euro a testa a 10 milioni di italiani.




3 pensieri su “ITALIANI ALLA FAME: GOVERNO DESTINA CIFRA RECORD ALLE ONG PER ‘SVILUPPARE’ PAESI STRANIERI (5,3 MILIARDI)”

Lascia un commento