Gli strani casi degli infermieri vaccinati morti

Condividi!

C’è da dire che statisticamente i numeri – anche se ogni morte è un dramma – non sono rilevanti rispetto alle centinaia di migliaia vaccinati. Però, a questo punto, ci aspetteremmo almeno l’autopsia.

Ripetiamo: non pensiamo i vaccini genici siano pericolosi a breve termine perché a breve termine sono stati testati. Come tutti i vaccini, qualcuno purtroppo può morire.




2 pensieri su “Gli strani casi degli infermieri vaccinati morti”

  1. il fatto e’ appunto questo
    i medici dovrebbero essere la categoria intellettuale piu competente in questi ambiti
    e pero non capiscono l’assurdita di fare un vaccino, di cui nessuno sa nulla sugli effetti a medio e lungo termine.
    Considerando, che sin da aprile sono note le terapie efficaci,

    La domanda da porsi e’
    ma nella mani di quali razza di idioti andiamo a finire, quando ci rechiamo da un medico?

    Ci lamentiamo della stupidita dei leghisti, ma qui la tana del bian coniglio e’ molto piu profonda.

  2. Il titolo ne ha fatto riaffiorare un’altro “Lo strano caso del signor Valdemar” che belli quei racconti! Una volta letti vorresti tornare indietro nel tempo per provare lo stesso piacere… proprio come per la sanità italiana… bei tempi quando uno si affidava alle cure senza il timore di essere soppresso.
    Chi la fa l’aspetti bello!!!

Lascia un commento