Vaccino AstraZeneca non funziona: «Efficacia solo 8% sugli over 65»

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Il vaccino di AstraZeneca avrebbe un impatto estremamente ridotto, cioè solo dell’8%, sugli ultra 65enni. Lo scrive il giornale tedesco Handelsblatt, citando le stime fornite dal governo.
Il giornale deduce dai dati a disposizione che la strategia vaccinale della Germania – che aveva riposto grandi speranze nell’approvazione del preparato di AstraZeneca e Oxford – potrebbe così rivelarsi un fiasco.

Infatti, il vaccino di Astra-Zeneca, che a differenza di quello di Pfizer non richiede la conservazione a temperature estreme, potrebbe essere inadatto per gli anziani: secondo le informazioni ottenute dall’Handelsblatt, il governo tedesco considera che il vaccino sia efficace solo nell’otto per cento degli over 65. Un dato che, se confermato, significherebbe una forte battuta d’arresto per la strategia preparata da Berlino.

L’approvazione del vaccino nell’UE, lo ricordiamo, era prevista proprio in queste settimane. In precedenza, anche l’Australia aveva avuto dei dubbi sull’efficacia del preparato britannico.

In pratica serve solo a quelli che non ne hanno bisogno.




20 pensieri su “Vaccino AstraZeneca non funziona: «Efficacia solo 8% sugli over 65»”

  1. quando scoprianno che finanche su pubmed hanno pubblicato studi, secondo i quali chi fa il vaccino
    ha maggiori possibilita di sviluppare forme piu gravi del covid
    capiranno che non si puo parlare di efficacia,
    ma semmai di altro.

    In una RSA di Udine, su 130 ospiti ve ne sono 100 contagiati
    dopo la prima dose di vaccino.

    Nelle RSA ci sono anziani, quindi che fine fanno poi questi qui
    mentre i figli ed i nipoti si strappano i capelli per Zaia e Crisanti?

    Questi stanno semplicemente facendo nuovi campi di concentramento per anziani, tant’e che in tutta Italia nelle RSA si registrano negli ultimi giorni tantissimi focolai all’interno delle residenze per anziani,

    Il bello che dicono che il contagio avviene
    “nonostante”
    sia stata somministrata la prima dose di vaccino.

    Maledetti leghisti.
    che vi possano sodomizzare i negri della nigeria

    1. Noto che sei stato colpito dalla sindrome del tifoso della seconda squadra di Milano. Guarda che i leghisti non sono gobbi e per quanto negli ultimi anni siano deprecabili non è colpa loro se il tuo partito è peggio.

    2. “quando scoprianno che finanche su pubmed hanno pubblicato studi, secondo i quali chi fa il vaccino ha maggiori possibilita di sviluppare forme piu gravi del covid” titolo dello studio. Grazie.

      1. benche tu sia un leghista
        e non posso neanche postarti il link
        cerca la query in google
        “Informed consent disclosure to vaccine trial subjects of risk of COVID-19 vaccines worsening clinical disease “

          1. Pubmed
            Results of the study: COVID-19 vaccines designed to elicit neutralising antibodies may sensitise vaccine recipients to more severe disease than if they were not vaccinated.

          2. se vi leggette l’intera pubblicazione c’e scritto
            i vaccini progettati empiricamente utilizzando l’approccio tradizionale , siano essi composti da proteine, vettore virale, DNA o RNA
            e indipendentemente dal metodo di somministrazione, possono peggiorare la malattia COVID-19 tramite il potenziamento anticorpo-dipendente (ADE)

  2. Poi magari qualche ricovero per anziani si satura di monossido di carbonio ed hai 5 vecchietti schiattati all’unisono e 7 in brutte condizioni, oltretutto tutti col Coronavirus. Erano stati vaccinati?

  3. Quella che è una indiscrezione giornalista è presa da Vox (in realtà non solo) come oro colato. Di concreto non c’è nulla e basta attendere le decisioni dell’Ema in merito. Chi non vuole informarsi e si accontenta del bolo preconfezionato da Vox non legga: “AstraZeneca: German reports on low efficacy on over-65s ‘completely incorrect'”. Ovviamente non sostengo che AstraZeneca abbia automaticamente ragione. Ripeto, basta aspettare.

    1. non tutti abbiamo bisogno delle indiscrezioni giornalistiche
      non siamo mica tutti della lega

      per capire che in tutta la questione Covid c’e marcio ovunque,
      non serve ambire a premi nobel
      ormai lo hanno capito pure le massaie,
      chissa forse tra non molto lo capiranno anche i leghisti

  4. Tu, igg, sei un uomo tanto miserabile da leggere notizie, come quella di ieri, che parla di un eminente professore a capo di una struttura ospedaliera che ha soppresso chissà quanti tuoi connazionali con determinazione e freddezza, in quell’ospedale tutti sapevano e hanno vigliaccamente taciuto. Si è venuto a sapere, per caso, da un laconico sms, ma chissà quanti medici la passeranno liscia in altre strutture. Si parla di omicidio di stato, non di una singola infermiera con problemi psichiatrici. Alla luce di questi fatti qualsiasi persona che ha a cuore la Patria e i connazionali non può che fremere di sdegno e chiedere che giustizia sia fatta…in qualsiasi modo.
    Per il vaccino assassino carta carbone. Un solo italiano ucciso, uno solo e andrebbero perseguiti penalmente. Sarebbe potuto accadere a te o ad un tuo caro e se questo ribrezzo non lo avverti c’è qualcosa che non va in te. Sono sentimenti atavici ma sani, in quanto indispensabili per la continuazione della specie pertanto non provarli significa che un meccanismo si è guastato e tu, come i tuoi simili, sarete la causa della fine di una intera civiltà.
    Detto questo non ti risponderò mai più, qualsiasi cosa tu scriva non meriti una sola lettera dell’alfabeto. Come noi italiani, anzi Italiani non esistiamo per te, tu non esisti per noi.
    Almeno, spero che alla mia decisione segua quella di un folto gruppo di utenti e tu rimanga nel limbo che merita la feccia al par tuo.

    1. Il bello cge ieri sera il Tg5 aveva cone titolo di apertura della notizia “Accuse infamanti:…”
      Come se già avessero preso le parti del medico.
      Schifosamente faziosi, anche loro. 🤢🤢🤮🤮🤮

      1. Se si trattasse di sole accuse potevano aire la notizia con “Medico accusato…”in modo da dare idea di commentare i fatti, cone dovrebbe fare un normale organo di cronaca.
        Non già prendere le parti che sia colpevole o innocente.
        Danno idea che palesemente pilotano l’informazione secondo certe correnti.

    2. “Tu, igg, sei un uomo tanto miserabile da leggere notizie, come quella di ieri” e sarei “miserable” in quanto? “ha soppresso chissà quanti tuoi connazionali con determinazione e freddezza” risponderà alla giustizia. Semplice. “Si parla di omicidio di stato” veramente ne parli solo tu e non è chiaro neanche a cosa tu ti riferisca nel concreto. “non può che fremere di sdegno e chiedere che giustizia sia fatta…in qualsiasi modo” non fremo e aspetto che il responsabile delle azioni sia perseguito penalmente. Nell’unico modo possible. “Sarebbe potuto accadere a te o ad un tuo caro e se questo ribrezzo non lo avverti c’è qualcosa che non va in te” qual’è il tuo problema nel concreto? C’è un medico che a quanto sembra è responsabile per aver causato deliberatamente la morte di alcuni suoi pazienti. Che vorresti da me, di grazia? Che mi mettessi a fare lo sceriffo? La gente è folgorata… “tu, come i tuoi simili, sarete la causa della fine di una intera civiltà” ma di cosa stai blaterando? Hai assunto troppe sostanze psicotrope? Altrimenti rivolgiti ad un psichiatra. “Detto questo non ti risponderò mai più” oh, che perdita. Ti risparmi di dover spiegare la faccenda del variante inglese (di settembre) causata dalla vaccinazione (di dicembre). “Come noi italiani, anzi Italiani non esistiamo per te, tu non esisti per noi” Il tuo amico immaginario ti ha lasciato? Comunque il tuo sproloquio entra di diritto nella top ten dei post scritti sotto effetto di droga (pesante).

Lascia un commento