UE sconsiglia viaggi in Italia: “Zona a rischio”

Condividi!

Ue: “In Italia zone ad alto rischio”
L’Italia è tra i Paesi Ue con alcune
zone “rosso scuro”,la nuova colorazione
per le aree europee ad alto rischio Co-
vid. Lo dice il commissario Ue per la
Giustizia Reynders,anticipando la nuova
mappa del contagio realizzata dal Cen-
tro europeo per la prevenzione e con-
trollo delle malattie (Ecdc).

“Dieci-venti Paesi Ue” presentano zone
che entrano nella categoria “rosso scu-
ro”,tra cui ampie aree di Spagna e Por-
togallo, e alcuni territori di Italia,
Francia, Germania, Paesi Scandinavi.

La Commissione Ue invita gli Stati a
“scoraggiare fortemente i viaggi non
essenziali finché la situazione epide-
miologica non sia considerevolmente mi-
gliorata”.

Ciò riguarda specialmente le zone in
“rosso scuro”.Per quelle aree gli Stati
devono prevedere un test prima della
partenze e una quarantena all’arrivo.
Si dovrebbero “usare di più i test pre-
partenza anche nelle aree arancioni,
rosse e grigie”,dice la Commissione, di
fronte alle nuove varianti e per evita-
re la chiusura delle frontiere.




Lascia un commento