Pd e M5s vogliono Conte ter: ladri di democrazia senza vergogna, liberiamo l’Italia dai Ciampolillo

Condividi!

L’obiettivo è chiaro. Mercoledì sarebbero andati sotto sul voto di Bonafede. E il governo sarebbe caduto. Vogliono comprare tempo e senatori. Andando a fare shopping in qualche tugurio centrista. Vediamo quanto sarà complice di questo ennesimo stupro della democrazia l’inquilino del Colle.

M5S:Conte-ter inevitabile, unico sbocco
“Il passaggio per il ‘Conte-ter’ è ine-
vitabile,unico sbocco della crisi scel-
lerata”. E’ “necessario all’allargamen-
to della maggioranza. Noi restiamo al
fianco di Conte”. Così i capigruppo M5s
di Camera e Senato, Crippa e Licheri.
“Continueremo a coltivare esclusivamen-
te l’interesse dei cittadini”.

“Per noi rimane l’obiettivo di allarga-
re l’attuale maggioranza fondata sull’
accordo Pd, Leu e M5S nel solco del
progetto delineato la scorsa settimana
alla Camera e al Senato da Conte”. Così
fonti di Leu (Liberi e Uguali).

Zingaretti:con Conte,governo europeista
“Con Conte per un nuovo governo chiara-
mente europeista e sostenuto da una
base parlamentare ampia, che garantisca
credibilità e stabilità per affrontare
le grandi sfide che l’Italia ha davan-
ti”.

Lo ha scritto su un social web il se-
gretario del Pd Nicola Zingaretti dopo
l’annuncio di Palazzo Chigi che il pre-
mier salirà al Colle domani per presen-
tare le sue “dimissioni lampo”.

Dobbiamo liberare l’Italia dai Ciampollilo e dalla prostituzione politica che impera nelle istituzioni. Cosiddette tali. Non ci lasciano votare. Sono ladri di democrazia che ormai da un decennio governano senza avere mai vinto le elezioni con la complicità evidente del Quirinale. E resistono proprio per eleggersi un nuovo amichetto sul Colle.

L’opposizione sovranista, che è maggioranza nel Paese, deve uscire dal Parlamento e formare un comitato di liberazione nazionale. Vera, stavolta.




4 pensieri su “Pd e M5s vogliono Conte ter: ladri di democrazia senza vergogna, liberiamo l’Italia dai Ciampolillo”

  1. “Continueremo a coltivare esclusivamen-
    te l’interesse dei cittadini”: o il loro a mantenere il posto in parlamento con relativa indennità fino al 2023? Sono cagati addosso i pentagrulletti.

Lascia un commento