Governo ha regalato 15 milioni di euro a 3mila migranti per aprire un’attività: multa per chi si oppone

Condividi!

Mentre i negozi e i locali italiani chiudevano, nel 2020 il governo italiano ha regalato 15 milioni di euro a 3mila immigrati arrivati col barcone e già viene mantenuto in hotel a spese nostre, per aprire attività:

E se lo scrivi e ti ribelli:




6 pensieri su “Governo ha regalato 15 milioni di euro a 3mila migranti per aprire un’attività: multa per chi si oppone”

  1. Un consiglio a Vox: invece di mettere i link di collegamento ai video, perché non mettete direttamente il video in questa sede? Tutte le volte devo copiare il link e poi scaricare il video con un downloader online. Ma ultimamente capita spesso che i link di twitt e fessbuk non funzionano mai e i video sono introvabili. Metteteli voi direttamente e magari con la funzione ‘scarica video’ già compresa. Che ci vuole?

  2. Sai quante volte lo abbiamo chiesto tutti quanti! È come per la funzione di poter apporre modifiche al testo. Non ci sentono, però a Caronte rispondono.
    Cambiando discorso… temo che realmente ci stiano reinfettando coi vaccini. Le sirene hanno smesso di suonare molto tempo fa, prima dell’estate, dopo una piccola parentesi alla fine della stagione poi più nulla. Vuol dire che la pandemia era finita. Hanno aspettato, ma niente, il 19 era sparito, nemmeno gli sbarchi erano riusciti ad accendere focolai, però loro avevano l’esigenza di tenerci chiusi e si sono inventati una dose massiccia di vaccino. Inoculando il doppio del siero stanno riattivando l’epidemia. I risultati li vediamo nelle nazioni che prima di noi hanno iniziato la distribuzione.
    Teoricamente la pfizer potrebbe essere complice come no, sicuramente al corrente, ma avendo messo molte dosi tutte insieme non sono responsabili della quantità che viene somministrata al dettaglio.
    Come era logico il vaccino doveva essere monodose in modo da non causare fraintendimenti ma così non avrebbero potuto fare i loro comodi.

Lascia un commento