Zingaretti: sentito Conte, ora campagna acquisti

Condividi!

Zingaretti patetico.

“E’ stato evitato un salto nel buio.
Ora dobbiamo ritornare a occuparci dei
problemi degli italiani. Affrontare le
emergenze, gestire il piano vaccinale,
portare avanti il Recovery Plan e l’
agenda delle cose da fare. Gli italiani
non devono essere lasciati soli”. Così
il segretario del Pd, Zingaretti, all’
indomani del voto di fiducia al Senato.

Poi, a Radio Immagina, fa sapere di
aver sentito ieri sera il premier Con-
te.”Ora è il momento di voltare pagina,
di rafforzare la forza parlamentare del
governo”, afferma Zingaretti.

Ma dove credi di andare, ladro di democrazia. Siete appesi ai morituri a vita.




4 pensieri su “Zingaretti: sentito Conte, ora campagna acquisti”

    1. Attilio Fontana a capo della regione avente 40% dei morti totali si e’ fatto beccare con le mani nella marmellata in piena epidemia nelle varie ruberie

      la leghista ex presidente della camera
      Pivetti oltre la truffa delle mascherine false
      la vogliono arrestare per riciclaggio di denaro
      in attività di import-export con la Cina

      Poi Zaia viene a dire che dobbiamo prendere esempio dalla Cina, dove hanno sconfitto il virus grazie ad i vaccini.

      Hahhhahhah
      Beati leghisti quando capiranno che
      il maiale non muore per vecchiaia

Lascia un commento