Trump grazia 73 persone tra cui Bannon, non ci sono Assange e Snowden

Condividi!

Nel suo ultimo giorno da presidente de-
gli Stati Uniti,Donald Trump ha conces-
so la grazia a 73 persone, tra cui il
suo ex consigliere Steve Bannon, e com-
mutato 70 sentenze.

Bannon fu uno degli artefici della cam-
pagna elettorale di Trump nel 2016 e l’
anno seguente fu licenziato per aver
contestato l’approccio dialogante della
Casa Bianca con la Corea del Nord. Ban-
non era accusato di appropriazione in-
debita di fondi nella costruzione di un
muro anti-clandestini privato. Tra gli esclusi dal
perdono Julian Assange e Edward Snowden




3 pensieri su “Trump grazia 73 persone tra cui Bannon, non ci sono Assange e Snowden”

    1. Embe’, magari è questo sistema che lo ha arricchito.
      Ivanka avrebbe potuto sposare anche un uomo d’affari italoamericano che a New York non mancano, piuttosto che l’israelita.
      Col genero si è trovato il “nemico” in casa.

Lascia un commento