Morti, infetti e ricoveri: il contagio si stabilizza

Condividi!

Sono 13.571 i nuovi casi di coronavirus
nelle ultime 24 ore (10.497 i preceden-
ti). I morti sono 524, contro i 603 di
martedì.

I test eseguiti sono 279.762 (molecola-
ri e antigenici).

I pazienti in terapia intensiva sono
2.461 (-26).




3 pensieri su “Morti, infetti e ricoveri: il contagio si stabilizza”

  1. Con molti più casi testati di ieri il rapporto di positività tiene recuperando qualche punto decimale: siamo al 14,71%. Tutti gli altri indicatori invece battono la fiacca, rispetto agli sfracelli del Regno Unito e della Germania dovremmo essere in ritardo, a meno che la mattanza già avuta nella prima e nella seconda ondata non abbia già selezionato in Italia una popolazione ormai resistente a qualsiasi coronavirus.

  2. “IL CONTAGIO SI STABILIZZA”… ah, voi e il guardone-commentatore obitoriale siete sul punto di perdere il vostro pane azzimo-kasher quotidiano… che sofferenza!… Tranquilli, non è MAI esistita (non solo in ItaGlia) ALCUNA “pandemia” di NESSUN fantacovid. Mettetevi il cuore in pace.

Lascia un commento