Arriva Biden , il capo della Nasa si dimette: addio sogni spaziali

Condividi!

Addio viaggi spaziali. Con Biden più clandestini e meno sogni. La società multietnica non è compatibile con il progresso:

Jim Bridenstine ha lasciato la carica di amministratore capo della Nasa. Il dirigente ha salutato e ringraziato tutti con un video, pubblicato sui social durante la cerimonia di insediamento del neo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.

Bridenstine, nominato a capo dell’agenzia spaziale americana nel settembre 2017 da Donald Trump, aveva già annunciato la decisione di lasciare lo scorso novembre, all’indomani della presunta elezione di Biden, motivando la scelta con la necessità per la Nasa di avere un capo in maggiore sintonia con la nuova amministrazione: meno investimenti per lo spazio e più soldi ai parassiti dello ‘stato sociale’.




Un pensiero su “Arriva Biden , il capo della Nasa si dimette: addio sogni spaziali”

Lascia un commento