Sinistra in piedi per l’arrivo di Segre in Senato: 750mila euro, per votare contro gli italiani

Condividi!

E lo stipendio:

Liliana Segre: 750mila euro di stipendio per votare solo la fiducia a Conte, zero presenze in Senato




9 pensieri su “Sinistra in piedi per l’arrivo di Segre in Senato: 750mila euro, per votare contro gli italiani”

  1. Spero che muoia di morte naturale (specifico, perché non vorrei che possa sembrare una minaccia) ma che muoia male con una lenta agonia, che soffra le pene dell’inferno che avrebbe dovuto ingoiarla quando era tempo. Si può dire vox? Fare una iattura rientra ancora nelle nostre facoltà? La legge per ora LO CONSENTE e voi?

  2. La sinistVa… dal vaioloso rabbino di Treviri sino ai vari ZingaVetti, SBeVanza, Venzi, Conde, Sfico… alla puzzolente “sindacalista” shylockiana, ex-MinistVa analfabeta dell’IstVuzione (la tizia alla destra della kippahsterga)… attraverso tutte le possibili e impossibili metamorfosi/trasformazioni… sempre la stessa koshergenia di parassiti ballisti e succhiamidollo: compagno, compagno, lavora ch’io magno!…

  3. Senti infatti cosa scrivono, giustissimamente, i miei amici di “Démocratie Participative”:

    Allemagne : les premiers camps de concentration pour les « briseurs de confinement » s’ouvrent un peu partout dans le pays.
    C’est la raison pour laquelle vous devez toujours mettre les juifs dans des camps avant qu’ils ne vous y mettent avec votre famille
    (Germania: i primi campi di concentramento per “trasgressori dell’isolamento” si stanno aprendo un po’ dappertutto nel paese.
    Questo è il motivo per cui dovresti sempre mettere gli ebrei nei campi prima che ci mettano te e la tua famiglia.)

    Captain Harlock

    democratieparticipative.digital/allemagne-les-premiers-camps-de-concentration-pour-les-briseurs-de-confinement-souvrent-un-peu-partout-dans-le-pays/

Lascia un commento