Governo, Renzi umilia Conte: “Dovevano asfaltarci, invece non hanno maggioranza”

Condividi!

“Conte pensa di andare avanti con una striminzita maggioranza alla Camera e una non maggioranza al Senato, insomma non hanno i numeri”. Lo dice Matteo Renzi a Porta a porta, il programma di Bruno Vespa in onda su Rai1. “Dovevano asfaltarci, non hanno maggioranza”; ha aggiunto il leader di Italia Viva.

“Conte ha cambiato idea su tutto per rimanere attaccato alla poltrona” davvero sente davanti alla pandemia di andare avanti così? Va bene, vada. Non avrà più l’alibi di Italia Viva”.




Un pensiero su “Governo, Renzi umilia Conte: “Dovevano asfaltarci, invece non hanno maggioranza””

  1. Mi spiace solo per la Nazione, che è quella che ne subisce gli effetti più nefasti da questo indegno teatrino. Ma a Giuseppi e ai pentagrulletti gli sta bene. Caduto il governo con la Lega, hanno scelto di fare un governo con PD e Renzi, invece di andare a elezioni anticipate? Per conservare le poltrone? Questi sono i risultati, sono ricattabili e non contano più un ca**o.

Lascia un commento