Conte è in crisi e raddoppiano i morti di Covid in 24 ore…

Condividi!

Salgono i casi, 10.497 e i decessi, 603
Sono 10.497 i nuovi casi di coronavirus
nelle ultime 24 ore in Italia, lunedì i
erano stati 8.824. Quasi raddoppiato il
numero delle vittie: 603 rispetto ai
377 morti di lunedì.

Sono 254.070 i test (molecolari e anti-
genici) processati,quasi 90mila in più.

Calano di 185 unità i ricoveri ordinari
e di 57 le terapie intensive. Da inizio
pandemia contagiate 2.400.598 persone e
83.157 morti.




2 pensieri su “Conte è in crisi e raddoppiano i morti di Covid in 24 ore…”

  1. Morti e nuovi ingressi in terapia intensiva tengono, mentre il rapporto tra positivi e nuovi casi testati conferma la sua ulteriore debolezza, con più tamponi scende al 14,60% segno che, senza gli apporti a questo punto decisivi delle varianti più contagiose, il coronavirus batte decisamente la fiacca. Vediamo che succede con le scuole tra quindici giorni, ma le fiammate sperate non si vedono.

  2. A proposito di “numeri” della “pandemia” raccomando a tutti la lettura dell’ultimo testo del dott. Stefano Scoglio (l’articolo è purtroppo funestato da vari refusi, ma tant’è):

    GLI ULTIMI DATI ISTAT 2020 – CONTINUA LA PROPAGANDA DELLA DITTATURA SANITARIA

    databaseitalia.it/gli-ultimi-dati-istat-2020-continua-la-propaganda-della-dittatura-sanitaria/

Lascia un commento