“No a genitore 1 e 2”, a don Patriciello linciato dai gay

Condividi!

Don Maurizio Patriciello è stato accusato dall’Arcigay di Napoli di “vomitare odio” e di essere uno “speculatore sociale” solo per aver espresso la sua posizione sulla vergognosa reintroduzione di “genitore 1” e “genitore 2″ da parte del governo abusivo.

VERIFICA LA NOTIZIA

Don Maurizio Patriciello ha raccontato l’attacco di cui è rimasto vittima: «Ho messo un post su Facebook per dire che sono per dare un nome a un padre e una madre. L’Arcigay di Napoli mi ha dato dell’odiatore, del trumpista e ricoperto di insulti a mezzo stampa. L’intolleranza totalitaria dei tolleranti mi preoccupa».

Tantissimi i commenti al post e i messaggi di solidarietà a don Maurizio Patriciello. Scrive un utente: «Questo scempio culturale, morale e infine anche legislativo ha una regia molto più in alto. Di chi si dimena nel nostro paese ( piccoli esseri senza patria e senza Dio). Don Maurizio tu sei nel giusto e rispondi a Colui che ha creato l’ordine naturale di tutto,(altro che chi sono io per giudicare).Sei un coraggioso sacerdote in questo mondo rovesciato». E un

Altro osserva: «Possono fare leggi, possono scrivere montagne di libri questi miseri politici possono legiferare una marea di putt****e, ma la realtà, la natura non si cambia per formare una famiglia ci vogliono un padre e una madre, questo è un dato di fatto, tutte le altre cose che vengono fatte, dette, dai politici sono solo marchette per comprare i favori e voti, delle varie organizzazioni». C’è poi chi ribadisce: «Solo Padre e Madre, chiunque sia diversamente orientato sessualmente non abbia la pretesa che gli altri si adeguino. Semmai saranno loro a doverlo fare».

Le forze del male sono ai cancelli.




2 pensieri su ““No a genitore 1 e 2”, a don Patriciello linciato dai gay”

  1. Sto prete e’ un coglione, ed e’ pure uno di quelli progressisti che non lesinano di benedire unioni tra invertiti froci e lesbiche, e’ grazie a sacerdoti mediocri e finti come questo che la chiesa non ha piu’ credibilita’, mo si lamenta di padre e madre?….. idiota di pure apertamente che Dio condanna apertamente i froci paragonandoli al vomito

Lascia un commento