Il figlio di Gassman sponsorizza l’assalto delle ONG all’Italia

Condividi!




6 pensieri su “Il figlio di Gassman sponsorizza l’assalto delle ONG all’Italia”

  1. se fossi uomo saresti andato a scoparti le donne come faceva tuo padre avendo lasciato figli qua e la, sei una mezza calzetta che alla prima trombata non sei stato neppure in grado di mettere la marcia indietro e ti sei dovuto sposare, mezzo ominicchio satteeee zitto prenditi quanti negri che vuoi , ma sfamali tu e nun ce rompe er cazzo

  2. A’ gassmànn…
    Anche er miscio che sta cummè….è nato in na’ stalla….
    …ma nun pe’ questo è un cavallo

    C’hai ‘na caccola pe’ cervello. L’urtima vòrta che te sei soffiato er naso sei rimasto deficiente

    Peccato che cachi, sinnò saresti pòpo ‘n ber soprammobbile

    Si ‘n’era ‘na scoreggia allora sta a comincià Ken il Gueriero

    1. Eh, ‘sto sprepuziato feccioso e parassita mica vive in IsVaele… se fosse residente là te lo puoi immaginare cosa direbbe dei migVanti, magari persino neVi, nella (MI TOCCO) “Terra promessa”…

Lascia un commento