Stato di polizia: Lamorgese organizza raid contro i ristoratori ribelli, è RIVOLTA – LEGGI

Condividi!

Ecco come un governo che non esiste risponde all’iniziativa IoApro di domani. Se avessero la stessa solerzia nel respingere i clandestini, nel perseguire pedofili e delinquenti vari, l’Italia sarebbe un posto migliore.

Stato di polizia. Ecco cosa ci inviano le nostre fonti:

Se tieni chiusi i locali per rischio epidemico, devi dare un’alternativa. Non puoi gettare sul lastrico milioni di cittadini mentre, tra l’altro, mantieni centomila clandestini in hotel.




17 pensieri su “Stato di polizia: Lamorgese organizza raid contro i ristoratori ribelli, è RIVOLTA – LEGGI”

  1. Solo domani?

    E tutti mascherati nelle vostre botteghe?

    Poi di nuovo chiusi …..come è facile immaginare….

    Lamorgese può anche astenersi di organizzare i suoi Raid (Li ammazza stecchiti)
    di onorati idoli del sig. Hieronymus….

    Sicuri che la vostra buffa sagra di acefali divertirà chi vi osserva
    dalla sala comandi, perche già da tempo sanno bene che i vostri crani contengono
    solo spazzatura e le vostre membra sono da sempre nelle loro gabbie.

    Buona sagra………….

    Idioti (Riferimento ai commercianti che domani daranno prova di ennesima comicità malgrado
    la situazione di condanna definitiva)

    1. “E tutti mascherati nelle vostre botteghe?”

      Aaaah… sei mister kippah vocefioca… e io che credevo che fosse arrivato un nuovo utente con le palle, pronto a tradurre in fatti le parole.

  2. Lo scopo delle chiusure e’ quello di ridurre sul lastrico gli imprenditori seppellirli di debiti e fargli perdere immobilizzazioni investimenti e avviamento: se il coronavirus ammazza, ed e’ tutto da dimostrare, dal punto di vista dello stato e del governo e’ pure meglio, schiattano i vecchi che magnano con le pensioni e stanno sempre all’ospedale per i mille acciacchi.

  3. quando le terapie per il covid si conoscono sin da aprile
    con le quali e possibile recuperare anche i casi al 4 stadio
    e questo lo urlano MEDICI che lavorano con pazienti covid
    ma di cosa stiamo parlando?

    Il covid esiste
    e su 100 persone che lo contraggono ne muoiono 5
    (non parlo dei postivi al tampone dei quali l’ 80% sono falsi positivi, ma parlo di chi siluppa la sintomatologia)

    Ma quando si conoscono le terapie efficaci sin da aprile, anche quel 5%. non sono piu un problema.

    Che questo banale concetto non lo riesca a capire un leghista, ci si puo anche passare sopra.
    Ma che non lo capisca nessuno, e’ qualcosa di seriamente grave.

      1. Un ondata anomala di polmoniti virali difficili da curare secondo me esiste, perché no? Ma è anche vero che molte normali influenze vengono scambiate per coronavirus. Tutti i personaggi televisivi che sostenevono di averlo, avevano contratto in realtà solo una banale infreddatura con febbre.

      2. nei paesini della Lombardia di 10.000 abitanti hanno controllato i certficati di morte a marzo ed eprile 2020, ed hanno rilevato che sono passati da 2-3 al mese a 90 al mese.
        Quindi vi e’ stato un aumento del 3000 %.

        A quei tempi non si potevano fare i tamponi a tutti e quindi i morti non venivano registrati come Covid

        Tutt’oggi vi sono persone che vengono stroncati da infarto da un momento all’altro e non sanno nemmeno di avere il covid.
        Ma se cerchi su Youtube troverai video di tanta gente trovata morta stecchita per strada.

        Se volete sapere la verita, non vi dovete leggere le cazzate che scrive il prima leghista che incontrate per strada, ma dovete fare ricerche e controricerche perche di questi tempi tanti deficenti hanno bisogno di fare notizia e sparano puttanate, visto che le visualizzazioni significano denaro

  4. Ho testimonianza di prima mano che dalle mie parti gli sbirri hanno cambiato apposta i turni per andare a stressare i partecipanti all’iniziativa. “Sputa anche tu ad uno sbirro” dovrebbe essere la risposta.

  5. Sono vecchio non nuovo…

    Un zanetti che avevo giustamente inquadrato con una sola ”n”….non ci vuole molto a convincersi…

    Anche con 2 però, non è che si cambia molto…..dati gli effetti ricevuti.

    E poi…dammi retta…..non pensare….

    ….che mi si ammoscia l’uccello.

    1. Figurati. Lascio pensare te bello fatto di stramonio. Avevo letto su un vecchio grimorio cinquecentesco delle sue peculiarità, sai che chicca, e i risultati sono sotto i nostri occhi quando posti.
      Che bei tempi quando girava l’innocuo nero afgano.

Lascia un commento