AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Giorgio ‘Covid’ Gori: “Su Washington hanno marciato proletari straccioni”

Vox
Condividi!

E’ il moderno “date loro le brioches”:

Vox

L’oligarchia odia il popolo. Lo ritiene ‘rozzo’ perché non risponde alla propaganda mediatica cucinata per lui. E allora per questo lo vuole sostituire con popolazioni più controllabili. L’élite deve essere spazzata via dal popolo, l’antico regime deve cadere. E cadrà.




6 pensieri su “Giorgio ‘Covid’ Gori: “Su Washington hanno marciato proletari straccioni””

  1. Ma come g0ri! Proprio voi che eravate i difensori dei boveri negri che sono il vessillo dei somari, i magnaccia degli operai con la cgil, cisl e uil, i padrini di tutta la feccia delle carceri, volevate tutelare le mignotte mettendole a battere in luogo sicuro e far pagare loro le tasse in modo che non si sentissero emarginate, i legionari di tutte le legionelle infettive, avete favorito col reddito di cittadinanza persino chi era benestante al par tuo, un’altruismo sconfinato…e ora mi cadi proprio sui manifestanti, voi di sinistra che dei cortei di puzzolenti straccioni eravate i reucci indiscussi?

I commenti sono chiusi.