PENSIONATO SGOZZATO DALL’AMICO PAKISTANO A BRESCIA

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Un uomo di 70 anni è stato accoltellato alla gola a Desenzano del Garda, nel Bresciano intorno alla mezzanotte. Un 40enne pachistano è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio.

Dai primi accertamenti è emerso che i due si conoscevano bene già da tempo mentre sono tuttora in corso le indagini per capire il movente.

La vittima è stata trasportata in codice rosso ed in pericolo di vita all’ospedale di Desenzano, mentre il cittadino pachistano è stato arrestato e portato in carcere cittadino in attesa dell’udienza di convalida.




7 pensieri su “PENSIONATO SGOZZATO DALL’AMICO PAKISTANO A BRESCIA”

  1. Se il pensionato è culattone al pakistano devono dare l’aggravante dell’omotransfobia. Anzi, ove acclarato che gli sfinteri anali del settantenne fossero sbrindellati, si dovrebbe parlare di violenza di genere.

Lascia un commento