L’unico TSO dobbiamo farlo a Conte

Condividi!

Ieri sera, come sempre in diretta video, abusando del suo ruolo di premier per una indecorosa marchetta alle carte di credito:

Mille italiani morti e Conte fa la televendita per le carte di credito – VIDEO

Sua Strafottenza Conte ha minacciato chiunque non si vaccinerà di un possibile Trattamento Sanitario Obbligatorio: è una deriva sovietica. E’ quello che accadeva ai dissidenti. E’ quello che accade ai dissidenti in tutte le dittature. Non poteva non accadere nella ‘dittatura sanitaria’.

Vaccino, Conte minaccia TSO per chi si rifiuta – VIDEO

Il tutto, mentre decantava i mirabolanti risultati della sua strategia per limitare l’epidemia di coronavirus. Dicendosi soddisfatto, nel giorno in cui l’Italia raggiungeva i mille morti.

Lui che era già pronto in vista della prima ondata, e che invece non è pronto nemmeno in previsione della terza:

Nessuno l’ha votato. Lui e la sua minoranza stanno imponendo alla maggioranza degli italiani una fallimentare politica di contenimento del contagio.

Aveva promesso meno morti in cambio di meno libertà, abbiamo invece più morti di qualsiasi paese civilizzato. E anche meno libertà.

E’ un ciarlatano. Un contaballe. Un pessimo amministratore non in grado di gestire la normale amministrazione, figuriamoci un’emergenza come quella che stiamo vivendo.

Ma è arrogante. E allora minaccia gli italiani di inocularli a forza con un vaccino sperimentale di cui non conosciamo gli effetti a lungo termine.

Ma può essere arrogante solo perché noi siamo coglioni. E abbiamo un’opposizione che ben ci rappresenta se non lo andiamo a prendere.

Ovviamente, in modo pacifico. O no?




19 pensieri su “L’unico TSO dobbiamo farlo a Conte”

  1. Mi auguro che questo coglione abbia fatto la solita sparata alla capocchia di cane di un premier che non sa nemmeno più da che parte girarsi,perchè se per caso pone in atto la sua minaccia qui viene giù tutto…TSO?Ma veda di farselo lui e tutta la banda di assassini al governo.Cari signori questo andazzo non può andare avanti a lungo.Prima o poi scoppia una rivolta cruenta.Nel frattempo speriamo nei militari.

  2. Lo faccia a suo figlio sto terrone del cazzo mangiamerda e si preparino GLI ANGELI DELLE CORSIE DEI MIEI COGLIONI che se ubbidite come i cani rossi che siete delle terapie intensive ne avrete bisogno voi!!
    Kompagni, provateci e davvero la vedete nerissima!!!Vaccinate le merde dei vostri parenti!!

  3. Stavo notando una cosa “interessante”: la posizione ufficiale del sistema in merito alla questione vaccino è “stai zitto e fatti la puntura”. Non tentano nemmeno di dare mezza spiegazione logica, solo aggressività e minacce.

  4. Un paio di elementi riguardo al vaccino genico, raccolti in giro e che qui riporto senza molta cognizione di causa:
    – immunità da cause legali in caso di effetti avversi (ad es, su ilgiornale, /news/cronache/vaccino-pfizer-uk-gi-prossima-settimana-governo-non-esclude-1907500.html)
    – dal regno unito: “The MHRA urgently seeks an Artificial Intelligence (AI) software tool to process the expected high volume of Covid-19 vaccine Adverse Drug Reaction” (bando pubblico, cercare per credere)
    – secondo un anonimo commentatore il vaccino genico interferirebbe con la “L-selectin” e potrebbe causare infertilità nelle donne. qui però ci vorrebbe uno che ne capisce e non sono io.

    1. C’è un altro interessante articolo su “il giornale” dove si parla di uno scarico di responsabilità totale per danni futuri in quanto non ci sono dati relativamente agli effetti su fertilità, gravidanza ed allattamento.

      1. Sempre in proposito di gravidanza, “Dr. Wodarg and Dr. Yeadon request a stop of all corona vaccination studies and call for co-signing the petition”. Le ragioni esposte sono interessanti.

          1. In questo caso stavo semplicemente valutando cosa pensano che faccia. Siccome citano solo quello (non calvizie o pressione alta) indovina un po’ quali saranno gli effetti collaterali?

          2. Beh, dato il genere di effetto collaterale, dovrebbe. Anche se tu non lo farai. Anche se io non ho un’utero. Scusami ma devo dirlo anche a te, non mi interessa passare per il più tosto del blog. Non lo sono e ne sono consapevole. Se mi preoccupo degli effetti collaterali è perchè spero sia utile, a chi forse ha modo di utilizzare l’informazione. Poi se piuttosto devo andare per boschi non mi frega, e di qualunque vaccino covid non so che farmene, tanto più che l’influenza tevvibile l’ho già fatta primavera scorsa, tre fastidiose settimane passate nei campi all’aria aperta. Con il dubbio che potessero essere le ultime, il tardigrado ti ricorda forse qualcosa? Eravamo tutti a discutere di armi biologiche e io stavo considerando dove andare a fare il botto, poi un bel febbrone ha risolto tutto. Mai ti senti vivo come quando non sai per quanto. Ora se vuoi che dica che se mi vengono a vaccinare gli stacco una mano con la roncola, forse, ma sarebbe l’ultima che faccio e preferisco conservarmi per un giorno migliore. Tanto figli ne ho già fatti, e se tra un paio d’anni poi mi trovano qualcosa di brutto farò un corso accelerato da jihadista per corrispondenza. Oh come sono cattivo, se mi vedo allo specchio mi faccio paura.

    2. Non che io propriamente ne capisca, ma andando a leggere qualcosa al riguardo ho imparato che: la L-selectin è una proteina di adesione cellulare implicata nell’impianto dell’embrione nell’utero. Se il vaccino teoricamente interferisce con questa proteina è probabile che contenga in qualche modo la proteina ADAM17. ADAM sta per “a disintegrin and metalloproteinase”. La ADAM17 “si pensa” sia in qualche modo implicata nel processo produttivo del “tumor necrosis factor” (TNF). Questo è una “citochina”, quindi è una proteina prodotta dal sistema immunitario in caso di infiammazione acuta sistemica e regola i leucociti (globuli bianchi) oltre ad inibire la replicazione virale (ed altre cosette di cui però qui non parleremo).
      La cosa interessante è che, come da preambolo, la proteina ADAM17 “taglia” la L-selectin e una mancata regolazione della produzione del TNF è indicata come possibile causa di: Alzheimer, cancro, depressione, psoriasi, morbo di Crohn…

      Direi che non c’è nulla di preoccupante che potrebbe andare male, no?

        1. Mi spiace davvero Nuvoloso per quello che hai passato in primavera, certo uno non ha voglia di stare a chattare quando sta male… perché noi l’abbiamo saputo solo adesso. Hai idea di come puoi averlo contratto? Voglio dire se hai un idea precisa di come è avvenuto il contagio… mesi fa ho avuto un principio di influenza, mal di gola, ma facendo dei gargarismi di aceto mi è passato tutto.
          Anche io mi ero allontanata per qualche mese da vox ma per futili motivi di ripicca, riguardo alle censure. Ora comunque ti sei ripreso, è questo l’importante. Il mio carattere irruente mi porta a strapazzare un po’ gli amici che temo si facciano abbindolare da conte, anche se non so cosa contengono esattamente i preparati sono certa che non ci vogliono far scampare a lungo. Lascia stare l’età, devi resistere perché ogni istante di vita ci appartiene e nessuno può permettersi di abbreviare la nostra permanenza sulla terra.

          1. Treno, settimana prima. Nessuna altra possibilità. Ma a parte la paranoia era solo un’influenza più lunga del normale. Non ne avessi sentito parlare avrei semplicemente pensato, oh cavolo sto proprio diventando vecchio.

        2. Mi spiace anche a me quello che ti è capitato.
          Io lo scorso inverno ho avuto più attacchi di asma e panico che non mi lasciavano in pace.
          Per il resto ormai bevo come un tombino.
          Ma devo pur placare l’animo di cane rabbioso.
          Tant’è che non credevo che il nostro tricolore cominciasse a darmi così tanta ripugnanza.

  5. Questa mattina ho inviato una email all’agenzia delle entrate in risposta alle esose e continue richieste di denaro, a fronte di calcoli assurdi per consegnarmi un isee dal quale sembro Rockefeller. Ometto la prima parte dove spiego le motivazioni che mi hanno spinto a scrivere e faccio un copia incolla dell’ultima parte.

    Titolo:
    “Dichiarazione di guerra”
    “….. Se vogliamo mettere in conto anche l’atteggiamento dittatoriale di un governo abusivo che sperpera i denari che prima esige, solo con la finalità di mandare in crociera i nostri invasori, che minaccia di inocularci un farmaco non testato a sufficienza OBBLIGATORIAMENTE, ebbene a questa dichiarazione di guerra noi risponderemo coi forconi.
    La misura è colma.
    Firma”

    Sia quel che sia, non possiamo più sopportare le pesantissime angherie che tutti i giorni ci infliggono, ed è giusto che sappiano che la pazienza e la sopportazione è finita.
    Io la mia dichiarazione di guerra personale l’ho fatta, vediamo se vogliono rispondere.
    Vi terrò aggiornati.

  6. Vox ve lo dicevamo noi : Rosario , il gre , morris san e una sfilza di patrioti anti folli del cts! si sarebbe arrivato a questo!

    il comunismo se non lo fanno con i soldi delle banche date a Lenin e uccidendo milioni di persone lo mettono in atto con pandemie discutibili o qualsivoglia follia!

Lascia un commento