Erdogan: Francia si liberi di Macron, e attacca gli armeni

Condividi!

“Macron è un guaio per la Francia, che
deve liberarsene il più presto possibi-
le”. Così il presidente turco Erdogan
torna ad attaccare quello francese.

I rapporti tra Turchia e Francia sono
tesi da tempo per interessi opposti in
molte aree di crisi:Mediterraneo orien-
tale,Libia,Siria,Nagorno-Karabakh.”Se i
francesi amano tanto gli armeni, diano
loro Marsiglia.Il Karabakh è dei nostri
fratelli azeri”, ha aggiunto Ergogan.
“Serve rispetto. Le nostre società sono
sempre più violente perché i leader
usano violenza”, replica Macron.

Marsiglia l’hanno già data ai maghrebini. Comunque l’aggressività di Erdogan, visto che è in Libia, deve essere messa a cuccia.




2 pensieri su “Erdogan: Francia si liberi di Macron, e attacca gli armeni”

  1. Chissà se è lui l’Anticristo di cui parla la Bibbia.

    Di sicuro la Francia deve liberarsi del giacobinismo, che è quella che la resa la nazione europea più etnorazzialmente compromessa.

Lascia un commento