Clandestini: “La vostra accoglienza fa schifo, vogliamo andarcene” – VIDEO

Condividi!

I clandestini ospiti del centro di accoglienza di Pozzallo si lamentano per la sistemazione, da loro ritenuta inadeguata. Con il cibo regalato a questi fannulloni dai contribuenti italiani ritenuto insufficiente e di cattiva qualità.

Si lamentano perché dormono in camerate invece di stanze singole e dei bagni. Notate l’arroganza di chi ci invade e pretende anche:

Bagni che però devastano loro stessi per poi riprenderli coi loro smartphone nuovi e lamentarsi della situazione:

Chi sbarca andrebbe rinchiuso in carceri per clandestini. Ma solo quelli che non possono essere riportati indietro immediatamente come i tunisini. La clandestinità è reato. Gli invasori dovrebbero essere, se non eliminati come in epoche meno compromesse, almeno puniti.

Invece, questi inviano filmati in cui lamentano l’accoglienza gratuita a spese nostre. E le varie a$$ociazioni diffondono i loro video bizzarri.




4 pensieri su “Clandestini: “La vostra accoglienza fa schifo, vogliamo andarcene” – VIDEO”

  1. Sono ospitati a nostre spese in maniera fin troppo dignitosa, altroché. Come scritto giustamente nell’articolo, i vari CARA, come quello di Mineo, vanno convertiti in campi di prigionia per clandestini, dove vengono identificati ed espulsi.

    Salvini, quando é stato ministro, abolendo la protezione umanitaria e chiudendo i CARA, senza convertire questi in campi di prigionia per clandestini per l’identificazione e l’esplosione, non ha concluso nulla. Ha ridotto la mangiatoia di coop rosse e Caritas, ma ha pure aggravato il problema della presenza dei clandestini sul territorio nazionale.

    Comunque, se non sono contenti dell’accoglienza che gli viene offerta e del cibo (sprecato) per loro, se ne tornino nel loro continente di m**da, perché é il loro habitat naturale.

Lascia un commento