Altri 700 morti: così il governo sgombera gli ospedali, record europeo

Condividi!

Sono 20.709 i nuovi contagi da coronavirus in Italia secondo i dati contenuti nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 684 morti che portano il totale a 57.045 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia, il rapporto positivi/tamponi – ma inclusi i secondi e terzi – scenderebbe sotto il 10%.

E le centinaia di morti al giorno liberano gli ospedali: sono 357 in meno i ricoverati con sintomi, scendono di 47 unità i ricoveri in terapia intensiva.

In Italia si muore il triplo rispetto agli altri Paesi civilizzati, ma il governo si auto elogia. La politica dei comuni chiusi e dei porti aperti non funziona se non a rallentare il contagio, che poi riparte a razzo una volta allentate le restrizioni.




3 pensieri su “Altri 700 morti: così il governo sgombera gli ospedali, record europeo”

  1. Il rapporto positivi su nuovi casi testati, al 21,66%, è in leggero calo anche oggi: rispetto a ieri perdiamo circa un punto percentuale. Ma quello che deve far riflettere e’ la curva dei morti, infatti la media mobile dei orti giornalieri parrebbe aver raggiunto il picco il 30 di novembre, e da allora anche i morti al giorno calano. Alla fin fine, le curva dei morti riflettono le curve dei contagi con due settimane di ritardo, in tutto il mondo si devono essere dati questa regola semplice per non sbagliarsi a imbrogliare chi segue i tg. I morti non ci sono? Certo che ci sono, ma dove è la notizia? La gente muore da centinaia di migliaia di anni, qual è il problema? Al limite, se muore troppa gente si censurino le notizie, e chissene frega…. Nella Grande Guerra Patriottica sono morti 40 o 50 milioni di sovietici, e allora? Hanno fatto il lockdown? Alla fine il problema lo hanno risolto medici e infermieri, a brigante, avranno pensato, brigante e mezzo…

  2. Quello che colpisce un po’ (e dovrebbe preoccuparci) è la spavalderia con la quale fanno il conteggio dei morti che veri o fasulli sono, come voi dite, infinitamente superiori a quelli di tutti gli altri paesi. Non temono l’ira della magistratura visto che sono alleati… ma cosa o chi potrebbe interporsi se decidessero di metterci in fila e fucilarci? Incominciate a chiedervelo.

Lascia un commento