Kekulè, il virologo tedesco accusa l’Italia: “Coronavirus tutta colpa vostra”

Condividi!

No, non sono italiani i peggiori virologi, ce n’è uno in Germania che li batte tutti, con un nome che è tutto un programma: Alexander Kekulè.

Il virologo tedesco accusa l’Italia: “Coronavirus in Europa? Tutta colpa loro”.

Secondo lui il ceppo di coronavirus in Europa non avrebbe niente a che spartire con quello riscontrato a Wuhan lo scorso dicembre, ma deriverebbe da un ceppo più virulento che si sarebbe sviluppato nell’Italia settentrionale e che da lì si sarebbe propagato nel resto del pianeta. Questa l’incredibile teoria sviluppata dal virologo tedesco Alexander Kekulé, secondo cui il 99,5% dei casi mondiali di Covid-19 risalirebbe a un ceppo di coronavirus nato nel Nord Italia.

“Il virus diffuso in tutto il mondo in questo momento non è il virus di Wuhan. È il virus del Nord Italia. È una variante comparsa solo nel nord Italia”, ha affermato il direttore dell’Istituto di microbiologia medica dell’Universitätsklinikum Halle in un talk-show televisivo. “Il virus si sarebbe diffuso in tutto il mondo in quel modo ma la differenza è che a Wuhan non sapevano di cosa si trattava, mentre nel nord Italia vi erano già state avvisaglie da parte di Pechino, ma queste sono state ignorate per molto tempo”, ha spiegato.

Sappiamo tutti la storia. Il virus è arrivato in Italia attraverso la Germania dopo l’arrivo in Baviera da una cinese:

Coronavirus: arrivato in Italia dalla Germania, lo studio genomico

Il fatto che poi qui sia mutato in una forma più virulenta non ha a che vedere con noi. Ma con i dementi che tennero aperti i voli aerei con la Cina anche dopo la chiusura degli aeroporti in Italia. E quei dementi siete voi, Kekulé.




15 pensieri su “Kekulè, il virologo tedesco accusa l’Italia: “Coronavirus tutta colpa vostra””

  1. I voli cancellati e gli aereoporti chiusi provenienti dall’estero avrebbero fermato il virus SE fosse venuto dalla cina ma prendiamo in considerazione altre ipotesi… ammettiamo per un istante che il tedesco abbia ragione, non potrebbe essere che quello cinese fosse un debole e diverso ceppo diffuso per confondere le acque? Vi ricordate che di maio fece un viaggio in cina proprio mentre infuriava il contagio là per andare a prendere un italiano che non era memmeno malato ma arrivò qua con un baldacchino isolante da paura? E se li sotto ci fosse stato il ceppo più virulento poi diffuso capillarmente in Lombardia? Non avevamo ipotizzato forse che quel viaggio poteva nascondere altro? Si spiegherebbero molte cose… tipo il numero spaventoso dei morti da noi e non altrove. Comunque ci possiamo ragionare sugli studi del tedesco, non la scarterei per partito preso.

    1. La famiglia Kekule è in teoria originaria della Germania del sud ovest. L’accento è stato aggiunto dal padre del Kekulè più famoso (lo scopritore della struttura chimica del benzene) durante l’occupazione napoleonica. Probabilmente questo qui è un discendente diretto. Il nome non è così comune.

  2. ci sono prove che il virus era gia in Italia ad ottobre e si registravano polmonite atipiche anche ad agosto.

    E se era in Italia era ovunque.
    perche il virus, origina dai vaccini
    che il buon vecchio Zaia cerca di dispensare a tutti.

    Ma se lo dispensasse solo ad i leghisti, vi assicuro non sarebbe una cattiva idea e per una volta sarei ben d’accordo con lui.

  3. Se non é arrivato dalla cina allora matematico che lo hanno portato I NEGRISLAMICI PORKO KAZZO!!!!QUESTE MERDE LE HANNO PORTATE LORO CHE HANNO QUALUNQUE MALATTIA ADDOSSO, SONO BATTERI AMBULANTI!!!!Continuo a credere che sia stato confezionato ad hoc ma se non fosse…NEGRISLAMICI!!!Si puliscono il culo con le zampe e poi impastano il couscous, sono cannibali, incestuosi, costruiscono capanne di merda, cagano e pisciano dove capita…Un pozzo nero é più pulito di loro!!!

    1. i PDocchi votano per voto di scambio in gran parte.
      I grilli non ci sono piu, perche hanno capito la truffa subito e non ci sono piu voti
      Il problema sono i leghisti che vengono presi per culo da 40 anni e non capiscono mai. E’ una razza stupida.

      1. Chi ha votato lega lo ha fatto (me compreso) xché contrari all’immigrazione e ai favoritismi economici x il sud,ora hanno gettato la maschera però, come già ti é stato chiesto, alternative?

        1. Non esiste una soluzione democratica in un sistema FAKE
          l’alternativa e’ quando 10 milioni di persone si organizzano, circondano il palazzo, e poi li fanno uscire fuori e li appendono tutti a testa in giu

  4. Fantonas
    anche io sarei per una cosa fatta con calma, per pregustarla e godersela al momento giusto come è accaduto per i reali di Francia e gli altri ghigliottinati che venivano tenuti segregati nelle adiacenze del patibolo affinché potessero ascoltare con le loro orecchie quello che accadeva, ma la storia, successivamente, ci ha insegnato che non è bene fare domani quello che si può fare subito…perché può capitare che qualche pezzo di merda si interponga tra gli eventi.

  5. Lo sapevate che l’ultimo a beneficiare della ghigliottina in francia fu proprio un tunisino immigrato? Quarantanni fa. Prostituzione, porcherie, di tutto e di più, alla fine dopo le sevizie uccise la sua compagna francese.

Lascia un commento