Governo azzera le tasse agli immigrati e le alza a italiani – VIDEO

Condividi!

Questo è il governo del ‘prima gli immigrati’. Tagliano le tasse agli immigrati che esportano denaro all’estero, così impoverendo la nostra economia, soprattutto in un momento come l’attuale, mentre aumentano le tasse agli italiani.

Brutta sorpresa nella legge di Bilancio. L’articolo 200, accusa Giorgia Meloni sui social, prevede l’abolizione dell’imposta sul Money Transfer, il trasferimento di denaro contante all’estero attraverso gli istituti di pagamento, “Assurdo!”, tuona la leader di Fratelli d’Italia contro un governo “forte coi deboli e debole coi forti”. Secondo la Meloni, Pd e Movimento 5 Stelle hanno inserito una norma “salva evasori cinesi e salva riciclaggio della mafia nigeriana”, che usano proprio i money transfer per “ripulire” i proventi delle loro attività illecite. Motivo dell’abolizione? Riconosciuto dallo stesso governo: l’impossibilità di far rispettare la legge. “Capito come funziona? Per gli italiani fanno la guerra al contante, ma nel frattempo tolgono le tasse a chi spedisce i soldi all’estero – conclude la Meloni -. Ringraziano gli evasori dei mini market, le imprese cinesi apri e chiudi, gli spacciatori e gli sfruttatori”.

https://www.facebook.com/giorgiameloni.paginaufficiale/videos/1051768495270399/

La tassa voluta dal primo governo Conte:

Arriva tassa su rimesse immigrati: così pagheranno le infrastrutture

I grillini sono come le prostitute, cambiano posizione a seconda del partner di ‘governo’.




3 pensieri su “Governo azzera le tasse agli immigrati e le alza a italiani – VIDEO”

  1. É il governo piu di sinistra della storia italiana, e di conseguenza il piu autorazzista in assoluto.

    Non é una novità che lo Stato impone una fiscalità leggera agli immigrati, vessatoria agli italiani. Quando il buonsenso (che ovviamente la politica italiana in generale non ha) imporrebbe l’esatto contrario. Questo perché si é imposta la malsana idea secondo cui agli immigrati vanno concessi diritti a prescindere dai doveri, mentre agli italiani vanno imposti solo doveri. Così non ne usciamo, anzi, il baratro per la Nazione é certo.

    La Repubblica italiana (delle banane) non è uno Stato-Nazione, ma uno Stato-Antinazione. Come del resto tutti gli Stati europei occidentali, dato che hanno tutti promosso un’immigrazione afroislamica per sostituire le infeconde popolazioni autoctone. Bassa fecondità peraltro indotta dai medesimi.

Lascia un commento