ARRESTATI 44 CLANDESTINI ARRIVATI COL BARCONE: ERANO NOTI DELINQUENTI

Condividi!

La Squadra Mobile di Agrigento ha arrestato 44 clandestini che hanno tentato di fare reingresso in Italia nonostante fossero stati già espulsi, condannati o dichiarati indesiderati. Si tratta di 38 tunisini, 5 marocchini e 1 nigeriano.

VERIFICA LA NOTIZIA

Stanno tutti rientrando con il governo del contagio e dell’invasione. Qualcuno viene individuato, migliaia tornano a delinquere. Qualcuno va a Nizza per decapitare.

I reati contestati sono stati per 38 di essi gli artt. 10 bis e 13 t.u.imm. mentre 6 di essi erano da arrestare per residui pena o condanna definitiva non eseguita.

L’attività di contrasto alla immigrazione clandestina , resa particolarmente difficoltosa dalla pandemia in corso e dalla necessità di sottoporre gli arrestati a quarantena, viene considerata di primaria importanza in Procura atteso che dal confine di Lampedusa possono infiltrarsi nel territorio dello Stato soggetti pericolosi per l’ ordine e la sicurezza pubblica.

Che ridere.




2 pensieri su “ARRESTATI 44 CLANDESTINI ARRIVATI COL BARCONE: ERANO NOTI DELINQUENTI”

Lascia un commento