Senzatetto italiano multato, troppo lontano da casa: e chi sbarca?

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Un senzatetto di Como, Pasquale, di 63 anni ha ricevuto ieri sera una multa da 280 euro (che saliranno a 400 in caso di mancato pagamento immediato) dalla Polizia per “essersi allontanato dal proprio domicilio in violazione delle restrizioni anti-Covid”. Gli agenti lo hanno multato alle 21.05 sotto i portici del liceo Volta, in pieno centro storico, dove l’uomo si era accampato.

Pur avendo formalmente un domicilio, in realtà Pasquale non ha casa e da una decina d’anni vive per strada.

Ma i tunisini che sbarcano a Lampedusa non sono abbastanza lontani da casa.

Non dovrebbero esistere senzatetto italiani. In Italia abbiamo 20mila senzatetto e 90mila clandestini in hotel e navi di lusso. Non ci risulta che Lamorgese e il suo fottuto governo abusivo stiano cercando casa anche per loro!




Vox

3 pensieri su “Senzatetto italiano multato, troppo lontano da casa: e chi sbarca?”

Lascia un commento